Home / 2021 / Aprile / 15

Archivio giornaliero: 15 Aprile 2021

I vigili del fuoco salvano un cucciolo

I vvf di Siracusa sono intervenuti questo pomeriggio nella zona balneare di Ognina, via mar di Giava, in soccorso di un cucciolo bloccato all’interno di un cespuglio di macchia mediterranea. Il cagnolino, grato ai suoi soccorritori, è stato affidato alle cure di una clinica veterinaria.

Continua »

Covid-19. In Sicilia 1450 nuovi contagi, 6 decessi e 802 guariti. A Siracusa picco di 165 casi

Covid-19. Nuova impennata nell’Isola nelle ultime 24 ore con 1.450 nuovi positivi su 30.427 tamponi processati, con una incidenza del 4,8% per effetto dell’elevato numero di tamponi. Diminuzione di casi a Palermo e balzo in avanti del capoluogo etneo. La rete dei contagi in Sicilia vede tra le province, Catania 475, Palermo 315, Siracusa 165, Messina 122, Trapani 99, Agrigento 95, ...

Continua »

Spettacoli classici, il sindaco Italia risponde al ministro Franceschini: “Organizzazione possibile solo con 2000 posti al Teatro greco”

Sull’affermazione del ministro Dario Franceschini di limitare a un massimo di mille posti in estate la capienza dei teatri all’aperto, il sindaco e presidente della Fondazione Inda, Francesco Italia, ha rilasciato la seguente dichiarazione. In un anno “normale”, un anno senza pandemia e senza la drammatica conta giornaliera di morti e contagiati, Siracusa da molte settimane ormai sarebbe in gran ...

Continua »

Siracusa, deteneva armi e droga: in manette esponente del clan S. Panagia (VIDEO)

I Carabinieri del Nucleo Investigativo, supportati dai colleghi del Nucleo Cinofili CC di Nicolosi (CT) e della Stazione di Siracusa Principale, hanno tratto in arresto, in flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi clandestine Davide Pincio, 48 enne, ritenuto un esponente del clan Santa Panagia. I Carabinieri, a seguito di ...

Continua »

Augusta, minacce alla compagna: arrestato

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno eseguito un‘ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico, nei confronti di un augustano di 47 anni. Il provvedimento cautelare si è reso necessario poiché l’indagato è accusato di aver perpetrato gravi atti persecutori e lesioni personali nei confronti di una donna con la quale aveva intrapreso ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube