Archivio giornaliero: 16 Settembre 2021

Muore di covid all’ospedale Umberto I un 31enne di Priolo

Muore di Covid-19 un 31enne di Priolo G. che si trovava ricoverato nel reparto Covid dell’ospedale Umberto I° di Siracusa. Non si era vaccinato. Dagli ambienti sanitari fanno sapere che reparti Covid e le terapie intensive sono pieni di pazienti che oscillano dai 30 si 50 anni, tutti risultano non vaccinati.

Continua »

Inchiesta asili nido, la Procura chiede l’archiviazione per Cafeo: il gip conferma

La Procura di Siracusa ha chiesto al Gip del tribunale l’archiviazione della posizione del parlamentare regionale Giovanni Cafeo. Il deputato all’Ars, cinque anni addietro, era stato coinvolto nell’inchiesta sugli asili nido. Il pubblico ministero Tommaso Pagano sostiene che non vi siano elementi per ritenere che “l’indagato abbia avuto un’influenza distorsiva sulle procedure di assegnazione degli asili nido siracusani”. L’unico elemento ...

Continua »

Avviso di conclusione indagine per due ex fidanzati molesti

Due ex fidanzati molesti sono stati raggiunti da altrettanti avvisi di conclusione delle indagini per due vicende che hanno come denominatore comune la violenza contro le donne. Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa hanno notificato ad un siracusano di 50 anni, attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di atti persecutori, l’avviso di ...

Continua »

Siracusa. Insediati tre ufficiali dei carabinieri

Al Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa, oltre al Comandante Provinciale, Colonnello Gabriele Barecchia, sono giunti altri 3 nuovi Ufficiali. Al comando del Reparto Operativo il Tenente Colonnello Raffaele Ruocco ha sostituito Marco Piras, destinato al Comando Provinciale di Sondrio; al comando della Compagnia di Noto il Capitano Federica Lanzara ha sostituito Paolo Perrone trasferito alla Compagnia di Latina e ...

Continua »

Le organizzazioni sindacali: “L’emergenza covid mette in ginocchio i ricoveri ordinari”

Le organizzazioni sindacali Cgil, Uil, Anaao, Cimo e Fials esprimono forte preoccupazione per l’andamento della pandemia da Covid nella nostra provincia e hanno chiesto alla VI Commissione Legislativa Permanente dell’ARS Salute, servizi sociali e sanitari, un incontro finalizzato ad un esame di merito con l’obiettivo di adeguare e rafforzare la risposta sanitaria pubblica alle pesanti criticità che affliggono il territorio.  ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube