Home / 2021 / Novembre / 05

Archivio giornaliero: 5 Novembre 2021

Nuova caserma vigili del fuoco, l’assessore Falcone: “A gennaio il finanziamento”

Avrebbe dovuto essere inaugurato lo scorso settembre, ma il nuovo comando dei Vigili del Fuoco di Siracusa è ancora incompleto. Negli uffici non è entrato nessun pompiere, nei garage nessun’autobotte. “Stiamo lavorando per aprire, il prima possibile, la nuova caserma”. La rassicurazione arriva dall’assessore regionale alle Infrastrutture, Falcone. La causa del ritardo è dovuta agli allacciamenti dell’energia elettrica che l’Enel ...

Continua »

Porto rifugio di Santa Panagia: “Basta con gli annunci ad effetto”

“Nonostante le promesse di intervento partorite in una delle sue visite a Siracusa, l’assessore regionale alle Infrastrutture non ha prodotto nessun atto concreto per il porto rifugio di Targia”. Il deputato regionale Stefano Zito ed il parlamentare Paolo Ficara, entrambi del MoVimento 5 Stelle, faticano a trattenere la rabbia.  Proprio Stefano Zito è intervenuto in Ars puntando l’indice all’indirizzo di ...

Continua »

Siracusa, positivo al covid frequentava locali pubblici e incontrava amici

Nonostante fosse stato contagiato e, quindi, fosse positivo al covid, ha violato la quarantena andandosene in giro per la città ad incontrare amici e a trascorrere serate nei locali pubblici. A scoprire il potenziale untore sono stati i poliziotti  del Commissariato di Ortigia hanno accertato, a seguito di attenti riscontri, che un siracusano di 49 anni, nonostante fosse positivo al ...

Continua »

Casa del pellegrino, il Tar dà ragione al Comune: contratto decaduto

La terza sezione del Tar di Catania ha rigettato il ricorso proposto dalla Basilica Santuario Madonna delle Lacrime, che aveva chiesto di annullare la determina del Comune del 29 luglio dello scorso anno relativa alla decadenza del contratto di comodato d’uso della Casa del pellegrino, di proprietà comunale. L’immobile, appartenente al demanio pubblico comunale, è stato affidato in concessione, tramite ...

Continua »

Ex carcere borbonico abbandonato, inchiesta sulla dirittura d’arrivo

È in dirittura d’arrivo l’inchiesta sullo stato di abbandono dell’antico carcere borbonico. L’indagine è una delle ultime che il procuratore aggiunto Fabio Scavone, che questo specifico filone d’indagine sarà uno di quelli che intende portare a compimento prima del suo trasferimento alla Procura di Catania che dovrebbe avvenire tra gennaio e febbraio. Lo storico edificio di via Vittorio Veneto è, ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube