Home / 2021 / Novembre / 15

Archivio giornaliero: 15 Novembre 2021

Cafeo: “Pronto soccorso affollato, il Governo regionale ha ridotto i posti letto nel Siracusano favorendo Catania”

Siracusa, 15 novembre 2021 – “Il sovraffollamento del Pronto soccorso di Siracusa, per cui gli infermieri e gli operatori sanitari hanno protestato stamane, è figlio delle scelte del Governo regionale che ha ridotto il numero dei posti letto”. Lo dichiara il parlamentare regionale della Lega, Giovanni Cafeo, in relazione alla manifestazione inscenata stamane davanti all’ingresso dell’ospedale di Siracusa degli infermieri ...

Continua »

Zapulla: “a favore di una sanità in grado di garantire i diritti dei lavoratori e dei cittadini”

“Abbiamo partecipato alla protesta degli operatori della sanità, promossa dagli infermieri del Pronto Soccorso di Siracusa, perché la loro iniziativa parla alle necessità della categoria e contestualmente ai diritti dei cittadini” – a dichiararlo è Pippo Zappulla, segretario regionale di ArticoloUno. “Come lamentano sia gli infermieri sia i cittadini al pronto soccorso i tempi di attesa sono lunghissimi, l’affollamento nei locali è tale ...

Continua »

Siracusa, sferra un pugno in testa al marito e lo manda in ospedale

Sono ancora al vaglio degli investigatori i motivi che hanno spinto una donna di 33 anni a colpire violentemente il proprio marito con dei pugni alla testa che hanno causato all’uomo un’emorragia intraparenchimale con una prognosi di 30 giorni. Nel pomeriggio di ieri, gli Agenti delle Volanti, attesa la gravità delle ferite riportate dalla vittima, sono intervenuti al Pronto Soccorso ...

Continua »

Area di crisi complessa: esclusi i comuni di Lentini, Carlentini e Francofonte

Si presenta oggi alla Camera di commercio di Siracusa la presentazione del dossier predisposto per il riconoscimento dell’Area di crisi industriale complessa di Siracusa. Come è noto il Dossier è il documento propedeutico alla presentazione al Ministero dello Sviluppo Economico della richiesta formale di riconoscimento di Area di crisi industriale e rappresenta anche un momento di sintesi dei contributi delle ...

Continua »

Si vanta sui social di avere ottenuto i domiciliari: finisce in carcere

Si sarebbe vantato sul profilo Tik tok di essere riuscito a ottenere gli arresti domiciliari nonostante la sua posizione delicata nell’ambito di una presunta estorsione ai danni di un imprenditore agricolo di Palazzolo. Il video è stato, però, intercettato dai carabinieri, e trasmesso alla Procura aretusea, che ha subito emesso un provvedimento di aggravamento della misura cautelare. Protagonista dell’episodio è ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube