Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Luglio 24th, 2022 | SRlive.it
Home / 2022 / Luglio / 24

Archivio giornaliero: 24 Luglio 2022

Torna per il terzo anno consecutivo il Festival delle Arti Effimere a Noto

Torna per il terzo anno consecutivo il Festival delle Arti Effimere, progetto ideato dall’Associazione CulturArte di Noto con il Patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana dalla sua prima edizione.Il 29, 30 e 31 luglio sarà la Città di Noto, in occasione dei 20 anni di iscrizione alla World Heritage List dell’Unesco, ad ospitare l’evento che si apre a tutto il territorio nazionale. ...

Continua »

Primarie, il M5S: “sul voto pesa il passaggio di Carta al Pd

Con una nota a firma dei deputati del M5S Paolo Ficara, Filippo Scerra, Maria Marzana, Pino Pisani, Stefano Zito e Giorgio Pasqua, si dà un commento rispetto all’esito delle primarie.Barbara Floridia non ha sfigurato alle presidenziali regionali, fermandosi a poca distanza da Caterina Chinnici che poteva però contare su di una macchina strutturata come quella del PD. In provincia di ...

Continua »

Caterina Chinnici vince le primarie del centrosinistra per le presidenziali in Sicilia

Alle ore 22 hanno votato 30.640 persone (77%). Gli iscritti in totale sono 43020. Il voto, on line e ai gazebo, è chiuso. Il dato è riferito ai votanti on line.Il dato definitivo dei voti online: Caterina Chinnici 13.519, Barbara Floridia 10.068, Claudio Fava 6977.Il voto dei gazebo sono circa 1400 e prevale ancora la Chinnici con 1.033 voti – ...

Continua »

Siracusa , deve scontare 7 anni e 4 mesi di reclusione per traffico illecito di droga: arrestati 50enne

I Carabinieri della Stazione di Siracusa Principale hanno arrestato su ordine dell’Autorità Giudiziaria un pregiudicato di 50 anni che fino a novembre 2016 si era reso responsabile di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, associazione finalizzata al traffico illecito di droga commessi in Siracusa, Catania e Napoli. L’uomo, attualmente ai domiciliari, deve scontare una pena di sette anni e ...

Continua »