Home / 2022 / Dicembre / 03

Archivio giornaliero: 3 Dicembre 2022

Priolo, l’ex assessore Giarratana pronto a spendersi per la comunità

L’ex assessore alle politiche sociali di Priolo Gargallo parla di problemi sociali nel giorno in cui si celebrano i diritti dei disabili.“Oggi è una data che mira verso la consapevolezza dei problemi connessi alla disabilità – dice Giarratana – e all’estensione sulla sensibilità collettiva”. Il leader di Priolo cambia, nonché aspirante candidato verso le amministrative di giugno ; in una ...

Continua »

Priolo, il sindaco Gianni ricorre per Cassazione

Dopo avere letto le motivazioni con cui il tribunale del riesame ha rigettato la richiesta di annullare la misura cautelare, la difesa del sindaco di Priolo, Pippo Gianni, ha deciso di ricorrere per Cassazione. Gianni, che si trova dal tre ottobre agli arresti domiciliari, a seguito dell’ordinanza emessa dal gip del tribunale, Francesco Alligo, deve rispondere di istigazione alla corruzione, ...

Continua »

Priolo, il sindaco Gianni ricorre per Cassazione

Priolo, 3 dicembre 2022 – Dopo avere letto le motivazioni con cui il tribunale del riesame ha rigettato la richiesta di annullare la misura cautelare, la difesa del sindaco di Priolo, Pippo Gianni, ha deciso di ricorrere per Cassazione. Gianni, che si trova dal tre ottobre agli arresti domiciliari, a seguito dell’ordinanza emessa dal gip del tribunale, Francesco Alligo, deve ...

Continua »

Mozione Ars di Riccardo Gennuso (Forza Italia): Da Pachino ad Avola qualificare i danni del maltempo

Il parlamentare regionale Riccardo Gennuso di Forza Italia all’Ars, il gruppo che fa capo al presidente della Regione, Renato Schifani, ha presentato una mozione all’ Aula di Palazzo dei Normanni per chiedere interventi a favore dei territori di Pachino, Rosolini, Portopalo di Capo Passero, Noto e Avola, devastati da una eccezionale ondata di maltempo lo scorso 26 e 27 novembre. ...

Continua »

Fondazione Sant’Angela Merici, “Guardiamo alla persona, fondamento di ogni cosa”

“Era un desiderio emerso lo scorso anno: non celebrare solo la giornata per le persone con disabilità ma con le persone con disabilità. E’ stato un impegno, è stata una scommessa e dobbiamo dire è stato un ottimo successo”. Nelle parole del presidente della Fondazione Sant’Angela Merici, padre Alfio Li Noce, il senso dell’iniziativa promossa dalla Fondazione nella sua sede ...

Continua »