Home / 2022 / Dicembre / 06

Archivio giornaliero: 6 Dicembre 2022

Belvedere con poca acqua per la rottura di una condotta a Bufalaro Alto

Siam comunica che, a causa di una improvvisa rottura della condotta di adduzione per Bufalaro Alto, sarà necessario procedere allo spegnimento delle relative pompe di sollevamento, in modo da poter effettuare la riparazione. Per tale motivo si dovrebbe verificare una riduzione del servizio idrico nel comprensorio di Belvedere e forse, successivamente, anche nella zona centrale di Siracusa. Le nostre squadre ...

Continua »

Via libera al progetto di videosorveglianza per otto comuni del Siracusano

I Comuni di Augusta, Avola, Floridia, Lentini, Noto, Pachino, Rosolini e Siracusa potrebbero presto beneficiare dei fondi del Programma Operativo Complementare (POC) “Legalità” 2014 – 2020 per l’installazione e/o il potenziamento di sistemi di videosorveglianza. Nei giorni scorsi, dopo l’approvazione dei progetti da parte del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, la Prefettura di Siracusa ha infatti trasmesso ...

Continua »

Siracusa, cappella cimiteriale crollata: “Non è un atto vandalico”

Arriva la precisazione da parte degli organi comunali rispetto alla notizia del cedimento di una cappella funeraria al cimitero di Siracusa. Smentita l’ipotesi di un atto vandalico, ma si sarebbe trattato di un cedimento della struttura: “E’ stato un cedimento strutturale a fare venire giù una porzione di una cappella funeraria – è scritto del documento del comune – al ...

Continua »

Sortino – Sequestro preventivo Progitec, Auteri: “Auteri: un tavolo tecnico per discutere dell’attuale appalto di igiene urbana”

Un tavolo tecnico per discutere dell’attuale appalto di igiene urbana a Sortino. È quanto chiede il consigliere comunale del Comune ibleo, Carlo Auteri, a seguito dell’operazione di ieri della Guardia di Finanza che ha portato al sequestro preventivo, tra le altre, della Progitec. L’azienda catanese, infatti, gestisce in Ati con la Prosat il servizio di igiene urbana a Sortino. “Il ...

Continua »

Francofonte, lavorava in nero e percepiva il reddito di cittadinanza

Lavorava in nero e in più percepiva il reddito di cittadinanza. La scoperta è stata fatta dagli agenti della polizia stradale che hanno denunciato un operaio di 55 anni di Francofonte. Gli investigatori hanno eseguito un controllo in un’azienda, tra le ditte del settore automobilistico in cui avevano esteso le ispezioni. In tale contesto è emerso che l’operaio lavorava abusivamente, ...

Continua »