Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Al Siracusa basta un gol di Valente per sconfiggere il CatanzaroSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Al Siracusa basta un gol di Valente per sconfiggere il Catanzaro
Nicola Valente

Al Siracusa basta un gol di Valente per sconfiggere il Catanzaro

SIRACUSA-CATANZARO 1-0

Marcatori: 35′ Valente

SIRACUSA: Santurro; Brumat, Turati, Pirrello, Dentice; Giordano, Spinelli; Catania, Cassini (43’st Dezai), Valente; Scardina (26’st Palermo). A disposizione: Gaglairdini, Filosa, Baiocco, Diakite, De Respinis, Dezai, Di Dio, De Vita, Talamo, De Grassi, Toscano All. Sottil

CATANZARO: Leone; Pasqualoni (23’st Basrak), Prestia, Patti, Sabato; Icardi, Maita, Van Ransbeeck (10’st Giovinco), Esposito; Tavares, Campagna (26’st Cunzi). A disposizione: Grandi, Bensaja, De Lucia, Imperiale, Strumbo All. Zavettieri

Arbitro: Guarneri di Empoli  Assistenti:  Gabriele Nuzzi di Valdarno e Davide Meocci di Siena.

Note: Ammoniti Scardina, Prestia, Giordano, Sabato espulsi Prestia e Patti Recupero 2’4′

Il Siracusa vince ancora e consolida la propria classifica. Oggi pomeriggio allo stadio De Simone, è bastata una prodezza di Valente per fare incamerare i tre punti contro il Catanzaro. Il Siracusa ha proposto sostanzialmente la formazione che ha sconfitto il Cosenza con Giordano che viene preferito a Baiocco davanti alla difesa. Prima della gara, un minuto di raccoglimento per il disastro aereo che ha distrutto la squadra del Chapecoense. L’inizio è tutto per il Siracusa che in due minuti riesce a confezionare altrettante palle gol. A fare la partita è sempre il Siracusa mentre il Catanzaro sta a guardare.  Al ventiseiesimo il primo tiro in porta per gli ospiti è di Esposito, deviato in angolo  da Santurro.

Al trentacinquesimo, arriva il gol decisivo: l’attaccante Catania serve Scardina che rovina per terra a pochi passi dall’area di rigore; l’arbitro vede, accorda un calcio di punizione che Valente insacca alla destra del portiere Leone. Gli uomini di Zavettieri provano a reagire: al 45′ ci prova Icardi ma il suo tiro viene cparato da Santurro. Nella ripresa, Siracusa per due volte vicino al raddoppio: al 47′ incursione  di Valente da sinistra, servizio per Cassini il quale però spreca l’occasione di testa; cinque minuti dopo è Scardina a scagliare un tiro di poco lontano dai pali della porta calabrese.

Al 60′  azzurri vicini al raddoppio con Scardina. Catanzarop che rimane in 10 uomini per l’espulsione di Prestia, in ritardo su Valente. Il Siracusa controlla la partita, mentre il Catanzaro, tradito dai nervi, finisce la partita in 9 per l’espulsione di Patti  durante i minuti di recupero.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*