Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Anche la direzione del MNS di Siracusa alla manifestazione “No Ius Soli” a RomaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Anche la direzione del MNS di Siracusa alla manifestazione “No Ius Soli” a Roma

Anche la direzione del MNS di Siracusa alla manifestazione “No Ius Soli” a Roma

Era presente anche la direzione provinciale di Siracusa del MNS, Movimento Nazionale per La Sovranità di Siracusa, con il coordinatore provinciale l’avvocato Aldo Ganci, alla manifestazione “No Ius Soli” e l’immigrazione scriteriata  che si è tenuta a Roma ieri contro la legge sul diritto alla cittadinanza per i minori stranieri.

“No ius soli”, “Difendi la tua terra”,Stop invasione”. Questi solo alcuni degli striscioni e degli slogan che hanno accompagnato le migliaia di sovranisti accorsi a Roma per rispondere all’appello del Movimento nazionale per la sovranità. Il corteo “contro l’invasione degli immigrati e per il lavoro italiano”, promosso da Gianni Alemanno e Francesco Storace, è partito da piazza della Repubblica e si concluso in piazza San Silvestro, a pochi passi da palazzo Chigi.

Presenti, oltre a venti sigle dell’arcipelago sovranista e identitario, anche delegazioni di Forza Italia e Noi con Salvini che sono intervenute nel comizio finale plaudendo l’iniziativa rispettivamente con Francesco Aracri e Barbara Saltamartini.

Direttamente al governo, alla tentazione cioè di effettuare un blitz su ius soli ed eventuali privatizzazioni, si è rivolto in chiusura il segretario Alemanno: “Al governo Gentiloni diciamo “stop”, basta. Avete fatto anche troppi danni, fermatevi, siete delegittimati e noi vogliamo andare a votare”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube