Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Augusta, imballaggi con marijuana: fermato un giovaneSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Augusta, imballaggi con marijuana: fermato un giovane

Augusta, imballaggi con marijuana: fermato un giovane

Gli imballi contenenti ciascuno 30 chili di marijuana erano sparsi lungo la battigia o galleggiavano a fior d’acqua nella baia di Brucoli da capo Campolato ad Arcile. Complessivamente sono stati sequestrati 400 chili di marijuana senza però avere un mittente e nemmeno un destinatario.

La scoperta è stata fatta dai poliziotti del commissariato di Augusta nella mattinata di sabato durante un controllo del territorio. La scoperta ha fatto attivare le indagini, con l’ausilio del nucleo sommozzatori della Polizia di Palermo e la squadra nautica. Nel corso delle operazioni è stata arrestata una persona che è stata sorpresa mentre tentava di impossessarsi di uno degli imballaggi.

Gli involucri erano stati accuratamente legati con la corda da ormeggio e confezionati con cellophane trasparente in grado di resistere a qualsiasi intemperie e all’acqua. Quindici gli involucri ritrovati dai poliziotti, due, invece, dai carabinieri accorsi in zona per rafforzare i controlli dopo la scoperta del carico di droga. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Tommaso Pagano, proseguono per verificare come sia stato possibile che un simile carico possa essere stato disperso in questo modo e che cosa possa avere impedito ai corrieri di portare a termine la consegna del carico di erba. Sono state sentite numerose persone in grado di fornire notizie utili a risolvere l’enigma della droga ritrovata.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube