Home / Se te lo fossi perso / Spettacolo / Augusta, la beneficenza si esprime in concerto

Augusta, la beneficenza si esprime in concerto

Successo di pubblico per il concerto di beneficienza “I regali di Natale”. L’evento in prima serata promosso ed organizzato dal Kiwanis club Augusta e prodotto da Alfredo Lo Faro, si è svolto a Città della Notte e ha visto la prestigiosa partecipazione di artisti del calibro di Antonella Ruggiero (voce), Francesco Buzzurro (chitarra), Alfio Antico (tamburo siciliano) e gli allievi “musicisti” dell’orchestra e del coro del terzo istituto comprensivo Salvatore Todaro diretti da Josè Tringali. I proventi ricavati dal concerto sono stati devoluti all’istituto comprensivo Salvatore Todaro diretti da Rita Spada, per l’acquisto di strumenti musicali per gli studenti. Sul palco ad incantare il numeroso pubblico presente, quella che è stata definita dalla critica internazionale la voce “divina” di Antonella Ruggiero, ex voce solista dei Matia Bazar. Che ha deliziato il pubblico con dei brani sul tema di Natale, ma soprattutto con i suoi brani più noti al pubblico, tra cui “Vacanze romane” e “Cavallo bianco”. Ad accompagnare la cantante, le magiche note della chitarra acustica di Francesco Buzzurro, che ha incantato la platea con assoli e virtuosismi di alto livello. L’eccellenza siciliana è stata espressa dal maestro di tamburo siciliano di Alfio Antico.

“Vi ringrazio per essere intervenuti così numerosi a conferma che la città di Augusta è molto sensibile quando si trattano temi che riguardano la beneficienza e il sociale – ha detto a fine serata il presidente del club service Giuseppe Pisasale– E’ doveroso ringraziare Antonella Ruggiero, Francesco Buzzurro, Alfio Antico e il produttore/manager Alfredo Lo Faro, che hanno consentivo lo svolgimento di questo evento a titolo benefico e gratuito. Lo sforzo per organizzare questa manifestazione – ha proseguito Pisasale – è stato immane, pur con il solo contributo degli amici sponsor e senza il supporto dell’ente comunale, siamo riusciti a realizzare tutto questo”. Tra gli obiettivi principali della manifestazione quello di coinvolgere nel progetto l’istituto scolastico comprensivo Salvatore Todaro di Augusta per creare una partnership, grazie alla dirigente Rita Spada, che ha accolto ben volentieri il programma del Kiwanis club, impegnando circa un centinaio di studenti per due mesi di prove. Sul palco, in conclusione di serata, il Governatore del Kiwanis club Antonio Davì invitato da Antonello Forestiere nelle vesti di cerimoniere. Soddisfazione è stata espressa dal produttore Alfredo Lo Faro, “abbiamo pensato di fare questo spettacolo con questi grandi artisti, ma più che mai, collaborare con questi straordinari bambini dell’istituto Salvatore Todaro. Migliorare la qualità dei bambini e soprattutto di quelli che sbarcano sulle nostre coste di cui si perdono le tracce. La sofferenza ci rende migliori e attraverso l’arte questa sera possiamo condividere con tutti quelli che non sono potuti essere qui stasera e a cui vorremmo raccontare questo splendido concerto”.

Francesco Giordano

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube