Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Augusta, maxi sbarco di immigrati: fermato un tunisino

Augusta, maxi sbarco di immigrati: fermato un tunisino

A seguito dello sbarco di 506 migranti di varie nazionalità avvenuto ieri presso il porto di Augusta, Agenti della Polizia di Stato, in servizio all’Ufficio di Frontiera Marittima di Siracusa, unitamente a personale del Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione Clandestina della Procura della Repubblica di Siracusa e ad altre forze di polizia, hanno operato un fermo di indiziato di delitto a carico di Mehammed Maguti  di 34 anni tunisino, per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube