Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Augusta, si consegnano i giochi per i piccoli immigrati

Augusta, si consegnano i giochi per i piccoli immigrati

Nel pomeriggio di oggi al Porto di Augusta si procederà alla consegna dei giochi acquistati al fine di creare “un’area svago” per i piccoli immigrati, di volta, in volta presenti in occasione degli sbarchi – grazie al contributo offerto dalla Fondazione INDA, Fondazione Nazionale del Dramma Antico, quale apporto a favore di attività pro migranti curate dalla Prefettura di Siracusa, La Fondazione, infatti, nell’ambito della Giornata Mondiale del Rifugiato, in collaborazione con l’Unhcr, ha assunto l’impegno, dal 2006, di devolvere parte dell’incasso degli spettacoli collaterali alle rappresentazioni classiche, per iniziative volte a testimoniare l’impegno civile e di solidarietà che la missione culturale dell’Inda si propone. Pertanto, oggi alla presenza dell’Ing. Pier Francesco Pinelli Commissario Straordinario dell’Inda, del Vice Prefetto Vicario Filippina Cocuzza, del Vice Questore Vicario Giusi Agnello, dell’Ing. Giovanni Spampinato, Dirigente Regionale Servizio Sicilia Sud Orientale della Protezione Civile, di Rappresentanti dell’Unhcr, e di Rappresentanti di Emergency , Giulia Marotta e il Luca Corso, che hanno curato, per conto della Prefettura, l’acquisto dei giochi, si effettuerà la consegna ufficiale alla Protezione Civile. La Prefettura esprime il più sentito ringraziamento per il gesto di generosità dell’Inda che testimonia la grande sensibilità della Fondazione.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*