Google+

Archivio Autore: Redazione

Sullo scioglimento del Consiglio il Sindaco di Pachino:”Si tratta di un provvedimento ingiusto e abnorme”

Sulla vicenda politica dello scioglimento del Consiglio Comunale di Pachino, il Sindaco Roberto Bruno in una nota diffusa poco fa scrive: “È stato pubblicato oggi pomeriggio il provvedimento di scioglimento del Consiglio Comunale di Pachino “per forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che espongono il Consiglio Comunale a compromissioni del buon andamento dell’attività amministrativa. “Si tratta di un ...

Continua »

Il Comune di Pachino è stato sciolto per mafia per 18 mesi.

Il Comune di Pachino è stato sciolto per mafia per 18 mesi. Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell’Interno Matteo Salvini, tenuto conto che all’esito di approfonditi accertamenti, sono emerse forme di ingerenza della criminalità organizzata che espongono il consiglio comunale di Pachino a compromissioni del buon andamento dell’attività amministrativa, a norma dell’articolo 143 del decreto legislativo 2000, ...

Continua »

L’IRSAP ha pubblicato il bando di gara per la concessione del depuratore consortile di Priolo gestito dall’Ias

  Pubblicato oggi l’estratto del bando di gara sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana (n. 7 Parte II e III del 15.02.2019) per l’affidamento della “Concessione pluriennale della gestione degli impianti di depurazione di Contrada Vecchie Saline territorio di Priolo Gargallo a servizio dei reflui provenienti dagli agglomerati industriali di Siracusa e gli agglomerati urbani di Melilli, Priolo e Siracusa” (zona ...

Continua »

Noto, stasera “Sale e Pepe” al Tina Di Lorenzo

Nuovo appuntamento con il Teatro Ragazzi, doppio evento matinèe per le scuole alle ore 11.30 e il serale alle ore 20.45 venerdì prossimo, 15 febbraio, grazie allo spettacolo “Sale e pepe” di Paride Benassai, musiche di Marcello Mandreucci, prodotto dalla Asc Production srl. “Esercizi teatrali per una cena ben servita, un piacevole viaggio di uno spassoso e simpatico gourmet nelle viscere ...

Continua »

Fontane Bianche, in fiamme la terrazzata di un Resort

San valentino di “fuoco” per gli ospiti del resort Valle di mare di Fontane Bianche. Durante la cena degli innamorati, panico, agitazione e fuga immediata dei clienti per le fiamme divampate nella veranda estiva del resort. Avvertita la centrale operativa, in prima serata, necessario quindi, l’immediato intervento dei vigili del fuoco, una squadra è intervenuta per domare l’incendio che si ...

Continua »

Il presidente Alì: “Pronto a consegnare al sindaco il Siracusa calcio”

Il presidente Giovanni Alì vuole lasciare il Siracusa calcio. Una decisione sofferta e clamorosa che potrebbe diventare ufficiale lunedì prossimo. Per quella data, il presidente ha convocato una conferenza stampa. “Sono stanco e non mi diverto più – ha detto – sono fortemente convinto di lasciare il Siracusa”. La decisione estrema scaturisce dopo gli attacchi al presidente e al sodalizio ...

Continua »

Operazione Muddichi, il sindaco di Melilli rigetta le accuse

Il sindaco di Melilli, Giuseppe Carta, principale protagonista dell’indagine denominata “Muddichi”, ha sostanzialmente rigettato ogni addebito. Dopo oltre 3 ore di interrogatorio, alla presenza del titolare dell’inchiesta, Carta ha risposto an tutte le domande del Gip sostenendo di non avere commesso nessuno dei reati che gli sono stati contestati nell’ordinanza che si compone di 3 mila pagine. Ha sottolineato come ...

Continua »

Detenevano droga e armi, arrestati due siracusani

Agenti della Polizia di Stato, hanno arrestato in flagranza di reato Luigi Cacciatore di 25 anni e Francesco Salemi  di 51 entrambi siracusani, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare Luigi Cacciatore è stato notato da un equipaggio delle Volanti in via Bartolomeo Cannizzo mentre usciva furtivamente dal locale autoclave in uno stabile della zona. Una ...

Continua »

Sistema Siracusa, riunite le posizioni di Verdini e Mineo

Ha preso il via ieri pomeriggio davanti alla seconda sezione del tribunale di Messina, il processo con rito ordinario scaturito dall’operazione “Sistema Siracusa”, portata a termine dai militari della guardia di finanza con il coordinamento della Procura di peloritana. In apertura di udienza, il tribunale ha disposto con relativa ordinanza, l’unificazione di tre fascicoli con relative posizioni giudiziarie, a quello ...

Continua »

Mafia. Relazione Dia secondo semestre 2018: il territorio siracusano rimane sotto la pressione dei clan catanesi

In tutta la Sicilia orientale, come per il passato, il territorio siracusano risente della pressione dei clan mafiosi catanesi, alle quali fanno riferimento i sodalizi locali che operano mantenendo una sorta di pace mafiosa. Nella relazione della Dia del secondo semestre del 2018: “Nella Provincia di Siracusa, l’azione delle organizzazioni criminali siracusane, per quanto ridimensionata dalle recenti attività di contrasto, ...

Continua »