Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Avola, aggredisce i carabinieri: finisce in carcereSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, aggredisce i carabinieri: finisce in carcere

Avola, aggredisce i carabinieri: finisce in carcere

I carabinieri della Compagnia di Noto hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale Salvatore Barone, avolese di 41 anni. I militari, impiegati in un posto di controllo alla circolazione stradale nel centro del comune di Avola, hanno intimato l’alt al ciclomotore condotto dall’arrestato.

Il veicolo era privo della prescritta copertura assicurativa obbligatoria e, pertanto, hanno iniziato la compilazione degli atti previsti dal codice della strada informando l’uomo che avrebbero proceduto al sequestro amministrativo del veicolo. A questo punto l’uomo è andato in escandescenza, iniziando ad inveire contro i militari, scaraventando il ciclomotore al terra e lanciando contro il muro un pezzo del cavalletto che, nella caduta, si era rotto.

Sul posto, nel frattempo, giungeva la moglie di Barone: a questo punto l’uomo, dopo aver inveito anche contro la moglie, saliva improvvisamente in macchina dandosi alla fuga. Ravvedutosi di quanto appena fatto, dopo pochi minuti Barone ritornava a piedi sul luogo dei fatti. Riportato apparentemente alla calma, mentre si era in attesa dell’arrivo del carro-attrezzi, improvvisamente l’uomo spintonava i militari operanti tentando di salire a bordo del proprio ciclomotore per darsi alla fuga. Bloccato prontamente dai Carabinieri, veniva condotto in caserma e dichiarato in stato di arresto.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube