Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, gestore di un bar aggredito a colpi di spranga

Avola, gestore di un bar aggredito a colpi di spranga

Armato di una spranga di ferro, ha tentato di aggredire il gestore di un bar con il quale, poco prima aveva avuto un diverbio. L’episodio è avvenuto ad Avola dove gli agenti del locale Commissariato, al culmine delle indagini e dopo un provvidenziale intervento nel locale pubblico, hanno denunciato un uomo di 28 anni, avolese.

Il giovane, dopo aver avuto un diverbio con il gestore di un bar, si è procurato un tubo di ferro, lungo quasi un metro, ed è ritornato presso l’esercizio commerciale per aggredire il suo antagonista. La vittima riusciva ad evitare i colpi facendosi scudo con una sedia che andava completamente distrutta. Durante l’aggressione giungeva una Volante del Commissariato che bloccava l’aggressore e sequestrava la spranga di ferro.
L’uomo deve adesso rispondere del reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube