Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Avola, pioggia di solidarietà al sindaco CannataSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Avola, pioggia di solidarietà al sindaco Cannata
Il sindaco di Avola, Luca Cannata.

Avola, pioggia di solidarietà al sindaco Cannata

Guarda avanti il sindaco di Avola, Luca Cannata, raggiunto per la quarta volta in pochi mesi da una lettera anonima contenente minacce e proiettili. “Non mi faccio spaventare nemmeno questa volta – ha proseguito Cannata – nel mio ruolo di sindaco rappresento istituzioni e la legalità e continuerò a lavorare sempre sotto questo segno. Sarà stata forse la mia politica del fare? I grandi successi ottenuti da quest’amministrazione a beneficio del territorio a scatenare questo tipo di reazione balorda?”. Alla reazione del sindaco avolese si aggiunge quella unanime giunta dal mondo politico e istituzionale. Dal prefetto Castaldo all’intera giunta del comune avolese, la società civile esprime vicinanza a Cannata. “Esprimo piena solidarietà al sindaco di Avola, Luca Cannata, oggetto di spregevoli minacce. Certo che l’azione amministrativa ispirata alla legalità come principio indiscutibile, portata avanti dal primo cittadino Cannata, non verrà mai meno, auspichiamo che gli inquirenti facciano piena luce sui gravissimi fatti” – cosi ha dichiarato l’assessore regionale Edy Bandiera.

“Che sia uno scherzo di cattivo gusto o un grave atto intimidatorio, Confartigianato non può esimersi dal manifestare forte ed incondizionata solidarietà al sindaco di Avola, Luca Cannata, destinatario di una lettera contenente tre proiettili e la raffigurazione di una croce latina”. Esordisce così il presidente di Confartigianato Imprese Siracusa, Daniele La Porta, dopo aver
appreso del vile gesto di cui è stato vittima nei giorni scorsi il primo cittadino di Avola.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube