Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Pachino, sequestro di persona: arrestate due persone

Pachino, sequestro di persona: arrestate due persone

Avrebbero fatto di tutto per fare incontrare nuovamente una coppia di coniugi per consentire al marito di convincere la moglie a riallacciare il rapporto sentimentale. Ma lo stratagemma è costata l’arresto per due persone. Gli agenti del Commissariato di Pachino, hanno arrestato un uomo di 46 anni ed una donna di 47, entrambi residenti a Pachino e già noti alle forze dell’ordine, per i reati di sequestro di persona, violenza privata, atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.

Nel primo pomeriggio di ieri, l’arrestata convinceva la cognata ( che da qualche mese aveva lasciato il marito e si era rifugiata dai genitori con le figlie) ad andare a prendere un caffè insieme e successivamente, con uno stratagemma, riusciva a portarla in un terreno agricolo, allontanandosi poi con l’automobile e lasciandola lì dove, subito dopo, giungeva il marito che, minacciandola e trattenendola con la forza per circa due ore, cercava di convincerla a tornare a casa con lui.

La malcapitata, tramite cellulare, riusciva a chiedere aiuto al fratello che si rivolgeva alla Polizia che riusciva a ritrovare la donna, salvandola. La donna è stata posta ai domiciliari mentre l’uomo è stato condotto nel carcere di Cavadonna.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube