Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Una cabina di regia in Prefettura contro il fenomeno dell’abusivismo nel commercio

Una cabina di regia in Prefettura contro il fenomeno dell’abusivismo nel commercio

Riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto Castaldo, specificamente dedicata all’analisi delle misure finalizzate al contrasto delle diverse forme di abusivismo commerciale presenti nel Capoluogo. Alla stessa hanno preso parte, oltre ai vertici delle Forze dell’Ordine, l’Assessore competente, Salvatore Piccione, ed il Comandante della Polizia Municipale, Salvatore Correnti.

Nel corso dell’incontro, dopo un’ampia analisi del fenomeno, sono stati attenzionati, in particolare, i temi legati alla “sicurezza urbana” ossia, come definita dal recente Decreto Legge 20 febbraio 2017 n.14, il bene pubblico afferente alla vivibilità ed al decoro delle città.

Il Comitato, partendo dalle esperienze già attuate e dalle disposizioni impartite dalle Direttive Ministeriali in materia, ha quindi individuato le principali linee di intervento per contrastare efficacemente il fenomeno: implementazione, attraverso il più ampio coinvolgimento di tutte le risorse disponibili (Forze di Polizia, Polizie locali, Capitaneria di Porto, INPS, Ispettorato del Lavoro), dell’attività di controllo e contrasto delle forme di abusivismo presenti sul territorio, con specifico riferimento a ciascuna area d’interesse; ottimizzazione dell’azione di prevenzione e contrasto anche attraverso l’istituzione in Prefettura di una “cabina di regia” per il coordinamento dei servizi; monitoraggio costante del fenomeno, mediante previsione di periodiche riunioni delComitato Provinciale per l’Ordine e la SicurezzaPubblica dedicate alla specifica problematica, al fine di concordare ed attuare mirate ed efficaci iniziative di contrasto; coinvolgimento delle Associazioni di categoria e valorizzazione del relativo apporto; adeguamento degli strumenti giuridici, da parte dell’Amministrazione Comunale, al fine di rendere più incisiva l’azione delle Forze di Poliziadi contrasto all’abusivismo.

Nell’ambito delle previsioni del Decreto Minniti, infine, è stata valutata la possibilità di stipulare un Accordo territoriale volto a rafforzare la collaborazione tra le diverse Amministrazioni.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*