Google+
Ultime Notizie

Calcio dilettanti, il Siracusa ufficialmente promosso in Eccellenza

Con il Comunicato Ufficiale n.379 del 26 giugno 2020 emanato ieri sera dalla Lega Sicula della Federcalcio ed a firma del Presidente Santino Lo Presti e della Segretaria Generale Maria Gatto è stata proclamata la vittoria del campionato di promozione girone D regionale da parte dell’ASD Siracusa. Dunque la prossima stagione 2020/2021 la squadra azzurra del patron Gaetano Cutrufo disputerà il campionato di Eccellenza Regionale girone B. L’ufficialità dell’ammissione al massimo torneo calcistico regionale è stata accolta con orgoglio e soddisfazione dal Patron Cutrufo che, attraverso i canali ufficiali della società, ha dichiarato: “Sono davvero felice, anche se avrei preferito festeggiare sul campo. In ogni caso non ci ha regalato niente nessuno perché al momento dell’interruzione, dopo una grande rincorsa, eravamo primi ed in una fase sempre crescente. Adesso pensiamo al prossimo campionato senza alcun proclama particolare. Una cosa è certa diremo sicuramente la nostra”.
Il merito di questa promozione alla categoria superiore va equamente riconosciuto alla compagine dirigenziale capitanata da Simona Marletta, con i preziosi collaboratori Antonio Midolo e Giovanni Abela come anche il medico sociale Mariano Caldarella. Un discorso a parte merita mister Marco Scifo, accolto ad inizio stagione con una certa diffidenza, ma che successivamente ha dimostrato competenza tecnica ed ampia capacità di saper gestire al meglio un gruppo di calciatori validi per la categoria. I giocatori sono stati encomiabili per spirito di sacrificio ed attaccamento al progetto tecnico: il capitano Tony Orefice che a dispetto dei suoi 42 anni è stato l’emblema della rinascita azzurra, gli attaccanti Pandolfo, Miraglia, Giannaula e Sollano che hanno realizzato gol a raffica. Poi a centrocampo hanno dimostrato qualità e tenacia Martines, Castillo, Alfieri, Musso e Liistro. In difesa Sigona Costa e Bianchini hanno dimostrato un baluardo insuperabile dinanzi ai portieri Saitta e Cavallaro. Sbloccata la formalità della promozione in Eccellenza sono già scattate le operazioni di mercato. Fonti informatissime parlano di un Siracusa che nel prossimo campionato di Eccellenza vorrà dettare legge. Si parla di un ritorno in casacca azzurra del bomber Emanuele Catania, impegnato tuttora nei play out con la Sicula Leonzio, accanto a lui per il reparto offensivo le idee non mancano. In azzurro arriverebbero dal Rosolini due Italo-argentino. Si tratta dell’esterno mancino classe 1988 Mauro Castro e del centravanti Ivan Agudiak classe 1985. Proprio quest’ultimo si è distinto non solo per essere andato in doppia cifra in tema di reti realizzate ma ha dimostrato di essere un lusso per la categoria contribuendo alla favolosa stagione dei granata del Rosolini. Il Direttore Sportivo in pectore,
Alfredo Finocchiaro che già 4 anni or sono ha lavorato fianco affianco con patron Cutrufo è in rampa di lancio. A lui il compito di costruire un Siracusa stellare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*