Google+

Calcio Eccellenza e Promozione, il punto sulle siracusane

Ottimo esordio per il Real Siracusa Belvedere che ha rifilato sei reti al Città di Scordia. La partita, valevole per la prima giornata del Campionato di Eccellenza, a causa dell’inagibilità dello stadio “Nicola De Simone”, si è giocata al centro sportivo Erg di via Piazza Armerina. Anche nella partita di debutto dello scorso anno, contro il Mineo, i biancorossi misero a segno 6 reti.  Quella volta, però, giocavano nel Campionato di Promozione. Tornando alla gara di ieri, pratica archiviata con tre reti di Melluzzo, una di Quarto, su calcio di punizione, e una doppietta di MiragliaI biancorossi non hanno deluso le aspettative di Mister Galfano che, al termine della gara, si è mostrato molto soddisfatto.

Per le altre siracusane di Eccellenza, pareggio del Città di Rosolini, impegnato nella trasferta contro il Santa Croce, e poker del Palazzolo nella partita contro il Carlentini. Nel Campionato di Promozione, invece, si è chiusa con un pareggio la gara di esordio del Siracusa, che ha giocato a Solarino contro il Climiti F.C. San Paolo Priolo. Il primo gol della partita, segnato dai padroni di casa, arriva dopo nove minuti dal fischio d’inizio. Al 38.mo calcio di rigore in favore del Siracusa, battuto da Giannaula e parato dal portiere. Nella seconda frazione di gioco, dal minuto 61, Climiti F.C. San Paolo Priolo in 10 uomini per il cartellino rosso guadagnato da Sardo. Al 65.mo, arriva il gol del pareggio segnato da Frittitta e dopo 7 minuti arriva il raddoppio degli azzurri con un gol segnato da Aloschi. All’80esimo, però, i padroni di casa approfittano di un errore della difesa avversaria e segnano il gol del pareggio. 2-2 il risultato finale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*