Google+
Ultime Notizie

Calcio Eccellenza: Il Siracusa mette a segno altri due colpi, Salvatore Maimone e Giuseppe Viglianisi

È un calciomercato dei dilettanti sempre in fermento quello delle società siracusane. Nelle ultime ore l’ASD Siracusa del patron Gaetano Cutrufo ha messo a segno due importanti colpi in entrata. Il difensore Salvatore Maimone classe 1993, esterno mancino ed ex di Giarre, Biancavilla, Acireale e Sancataldese, andrà a rafforzare il reparto arretrato . Forte di una grande esperienza e ricco di personalità il giocatore catanese è un pupillo del Direttore Sportivo Alfredo Finocchiaro. Altro ingaggio in entrata è quello del centrocampista Giuseppe Viglianisi, 27 anni, ex di Giarre e Biancavilla, atleta duttile e concreto nella fascia di metà campo capace di ribaltare l’azione difensiva in fase d’attacco. Anche Viglianisi è uno dei calciatori da ritenere tra i fedelissimi del Direttore Finocchiaro. Un’altra trattativa che interessa al Siracusa è quella del portiere Virgilio Vitale, l’esperto giocatore vorrebbe militare in serie D. Già pronta l’alternativa che il Direttore Finocchiaro sta valutando. Si tratta del portiere Daniel Serenari classe 1998, lo scorso anno al Licata in serie D ed in precedenza sempre nella quarta serie nazionale con.le maglie di Troina, Sancataldese, Vultur. Ad inizio carriera Serenari ha giocato per due stagioni nel Siracusa nel ruolo di terzo portiere ed in.maglia azzurra ritroverebbe il preparatore dei portieri Graziano Urso.
Anche il Real Siracusa Belvedere del Presidente Antonello Liuzzo e del Direttore Sportivo Giuseppe Palumbo ha ufficializzato l’ingaggio del centrocampista Mirko Linares, classe 1989. Il giocatore, esperto della categoria dell’Eccellenza, ha vestito in.passato le maglie del Palazzolo, del Ragusa, del Floridia e del Pozzallo. Centrocampista eclettico sarà uno degli elementi di sicuro affidamento a disposizione di mister Angelo Galfano. Sempre per il torneo di Eccellenza, parliamo del Carlentini, la società biancazzurra ha comunicato che si è interrotto il rapporto con il Direttore Generale Ignazio Veneziano. Il dirigente, ex del Siracusa, è stato di fatto esonerato dopo appena tre giorni poiché, come si legge nel comunicato ufficiale del Carlentini Calcio ed a firma del Presidente Vinci, “non era più in grado di seguire le disposizioni e le linee guida concordate con la società”.
Infine per il torneo di promozione, la Riccardo Garrone con il suo Direttore Generale Alessandro Guglielmino ha annunciato che si avvarrà della collaborazione del coordinatore tecnico Francesco Branciamore, figura storica ed esperta del calcio siracusano. Un professionista la cui competenza e la professionalità è riconosciuta da tutti gli addetti ai lavori. Branciamore, nella sua prestigiosa e lunghissima carriera sportiva, ha lungamente collaborato con il Siracusa Calcio nelle serie professionistiche risultando uno dei più stretti collaboratori di mister Paolo Lombardo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*