Home / Primo Piano / Calcio, il campionato di Eccellenza potrebbe ripartire a marzo

Calcio, il campionato di Eccellenza potrebbe ripartire a marzo

C’è una nuova data per la ripartenza dei campionati di calcio dilettanti. E’ quella del mese di marzo, così come ipotizzato dal direttivo regionale della Federcalcio regionale siciliana, presieduto da Sandro Morgana, con il vicepresidente nazionale delegato per l’area sud della Federcalcio Santino Lo Presti.

La riunione è servita per fissare le linee guida per la ripresa dei campionati regionali di calcio di Eccellenza e per il calcio a 5 di Serie D. Al direttivo hanno fatto parte anche i rappresentanti degli allenatori e dei calciatori, i quali hanno approvato il progetto per la ripresa dei campionati siciliani di calcio 2020-2021. C’è sempre la spada di Damocle del covid e, soprattutto, il Decreto Ministeriale previsto per il prossimo 5 marzo. Con il prevedibile via libera all’attività agonistica, la Federcalcio siciliana convocherà ufficialmente le società sportive per informarle formalmente che la ripresa dei tornei sarà fissata entro marzo.

In programma i restanti dieci turni del girone di andata, poi si passerà ai playoff fra le prime otto della classifica ed ai playout fra le altre otto formazioni di coda, con partite ad eliminazione diretta in gara unica, per determinare promosse e retrocesse. Le società dovranno attenersi alle norme anti-Covid, ma sono già stati varati una convenzione con un ente specifico ed un piano di contribuzione che allevi i costi dei club siciliani. I campionati sono fermi ormai da diversi mesi, a causa dell’aggravarsi del quadro dei contagi in tutt’Italia. Molte società hanno anche lasciato liberi i propri tesserati, che hanno sottoscritto altri accordi con società di serie D oppure sono stati ristorati con un fisso mensile erogato dallo Stato.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube