Google+
Ultime Notizie

Calcio serie C: la Sicula Leonzio convocata dal Sindaco di Lentini-Ultimo tentativo per scongiurare la cancellazione della società

Alle ore 17,30 di domani pomeriggio presso l’aula consiliare del municipio di Lentini si terrà un incontro, forse decisivo, fra l’Amministrazione Comunale ed i rappresentanti della Sicula Leonzio. Il Sindaco di Lentini ha infatti convocato, con assoluta urgenza, i vertici della società bianconera per comprendere quali siano le reali intenzioni del Presidente Leonardi che nell’ultimo mese ha più volte manifestato l’intenzione di chiudere la propria esperienza calcistica a Lentini. Il massimo dirigente bianconero ha messo in vendita il titolo sportivo della Sicula Leonzio valutando i complessivi asset su una cifra individuata fra 500 e 600 mila euro. Di proposte serie, da parte di alcuni gruppi imprenditoriali che hanno sondato la situazione, neanche a parlarne tanto che Giovanni Alì attuale patron di Troina ed Acireale ed ex Presidente del Siracusa Calcio aveva offerto appena 100 mila euro, cifra ritenuta irricevibile da Giuseppe Leonardi. L’interesse del Sindaco di Lentini Saverio Bosco e dell’Assessore allo Sport Dario Saggio è quello di evitare la sparizione di una gloriosa società sportiva, come la Leonzio, che ha ben 110 anni di storia. L’Amministrazione Comunale farà pesare il fatto di essere stata sempre al fianco della società bianconera permettendole la gestione ventennale dello stadio con la concessione delle autorizzazioni ad effettuare tutte quelle ristrutturazioni che hanno reso l’impianto cittadino un autentico gioiello capace di ospitare anche gare del campionato di serie B. I tifosi bianconeri sperano ma il fatto stesso che, a quanto pare, all’incontro di domani non si presenterà il Presidente Giuseppe Leonardi bensì il Vice Presidente Gaetano Saitta lascia intendere che i vertici della società lentinese difficilmente recederanno dai propositi di vendita del titolo sportivo o di mancata iscrizione della squadra al prossimo torneo di serie C entro il termine perentorio del 5 agosto. Sui social, come anche con telefonate dirette, i tifosi lentinesi stanno implorando al Presidente Leonardi di restare a capo della Sicula Leonzio proseguendo il cammino di un progetto sportivo e manageriale che negli ultimi sette anni ha regalato solo soddisfazioni alla Citta di Lentini ed al suo comprensorio. Si cerca di far tornare sui propri passi il Presidente Leonardi sicuramente condizionato dalle vicende giudiziarie che hanno interessato la sua famiglia e le sue aziende. Frattanto parecchi calciatori svincolati alla data del 30 giugno hanno trovato una nuova squadra. I 14 calciatori senior, ancora sotto contratto fino alla data del 30 giugno 2021, attendono preoccupati gli esiti della vicenda iscrizione al campionato. Anche mister Vito Grieco ed il suo staff tecnico, artefice della meritata salvezza nella stagione appena conclusa, aspetta e spera. Forse domani pomeriggio a palazzo di Città a Lentini si giocherà l’ultima decisiva partita.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*