Google+

Ambiente

Siracusa, pronto il bando servizio igiene urbana

“Abbiamo presentato questa mattina il nuovo capitolato del servizio di igiene urbana che avrà una durata di sette anni. Il progetto di gara introduce degli elementi di novità nati dall’esperienza maturata negli ultimi due anni e dal confronto, talvolta serrato, con la città. Diverse le novità previste nel nuovo capitolato. Innanzitutto, la previsione espressa della diffusione sull’intero territorio del sistema ...

Continua »

Priolo, plesso Pineta verso la chiusura

Dopo anni di richieste e di pressioni , da parte del Meetup 5 Stelle di Priolo sin dal 2013, cui si sono aggiunte nell’ultimo anno quelle del Comitato scuole sicure e dei nostri deputati Filippo Scerra e Giorgio Pasqua, dopo aver negato-vecchie e nuove amministrazioni – per tutti questi anni e fino a pochi mesi fa, che il plesso pineta ...

Continua »

Isab: “Non applichiamo la pratica del ribasso”

In merito alle dichiarazioni del segretario della CGIL, apparse oggi sulla stampa, che chiama in causa ISAB è opportuno precisare alcune affermazioni che non corrispondono alla realtà dei fatti. La pratica del massimo ribasso è una pratica sconosciuta in ISAB. Le gare di ISAB sono tutte pubblicate sul portale WEB e chiunque può partecipare senza alcun obbligo o vincolo di ...

Continua »

Vicenda arsenico, il sindaco di Priolo presenta un esposto

Appena saranno consegnati i risultati degli esami sull’arsenico in atmosfera, il Sindaco di Priolo Gargallo, Dott. Pippo Gianni, presenterà un esposto-denuncia ai Carabinieri. Il primo cittadino si e’ recato questa mattina presso la Caserma di Priolo, proprio per presentare un esposto contro ignoti, in modo da individuare cause ed eventuali responsabilità nella vicenda arsenico. Pippo Gianni ha informato il Maresciallo ...

Continua »

Commissione Ambiente e Territorio sulla riserva orientata Saline di Priolo, l’On. Cafeo: “incontro costruttivo e concreto, grande ottimismo sulle tempistiche di riqualificazione”

Palermo, 30 luglio 2019 – “Si è svolta questa mattina all’ARS la seduta della IV Commissione Ambiente e Territorio, convocata su mia richiesta, avente per tema il futuro prossimo della riserva orientata Saline di Priolo, alla luce del recente incendio che ne ha compromesso gravemente il funzionamento e la stessa fruizione”. A darne notizia è l’On. Giovanni Cafeo, Segretario della ...

Continua »

Priolo, super esperti all’opera contro la concentrazione di arsenico

Si lavora su più fronti per risalire alle cause dell’alta concentrazione di arsenico rilevata in alcuni mesi del 2018 dalla centralina del Polivalente. Una società specializzata è all’ opera per individuare la fonte di inquinamento. Il Comune di Priolo, l’ASP, l’ARPA e gli altri soggetti interessati stanno percorrendo diverse strade, dal cattivo funzionamento della centralina del Polivalente, alla cenere di ...

Continua »

Il destino dei vinti: raffinazione del petrolio, forte impatto ambientale con emissioni velenose mai del tutto annullati

 In un incontro che si tenuto nei giorni scorsi, la Sonatrach ha presentato i numeri sulla fermata generale degli impianti della propria raffineria di Augusta ex Esso rimessa a nuovo. “Riconsegniamo una Raffineria ancora più affidabile e dotata dei più moderni dispositivi di controllo che continueranno ad assicurare nel tempo sostenibilità ambientale e sicurezza”. Così l’amministratore delegato di Sonatrach, Raffineria Italiana, Rosario ...

Continua »

L’Irsap sull’agglomerato Lentini: consegna dei lavori per gli interventi di riqualificazione e diserbo aree verdi

Lentini. In risposta alle richieste di intervento relative al decespugliamento nell’area industriale di Lentini sollevate dal consigliere Ciciulla del Comune di Lentini, l’Irsap interviene prontamente con un intervento specifico di diserbo e sfalcio al fine di “scongiurare il rischio incendi, come peraltro ha fatto lo scorso anno nello stesso periodo, per le aree dell’agglomerato di Lentini di sua competenza appena inizieranno ...

Continua »

Resort alla Pillirina, Elemata nuovo stop dal Tar di Catania

Resort Four Seasons, in conformità alla destinazione urbanistica impressa con lo strumento vigente (che classifica le aree in parte come T1 -Aree di nuovo impianto per la ricettività turistico alberghiera, ed in altra parte come T2 -Aree di nuovo impianto attrezzate per la ricettività turistica). Elemata il 29 novembre 2010, ha avanzato istanza di approvazione di un piano di lottizzazione ...

Continua »