Home / Se te lo fossi perso / Ambiente (pagina 31)

Ambiente

Siracusa, macchia oleosa alla fonte della riserva Ciane e Saline

Immagini amatoriali, girate da alcuni ragazzi, che, con scrupolo e senso civico, hanno voluto documentare quanto avvenuto sotto i loro occhi. Le immagini sono eloquenti e rivelano la presenza di grandi chiazze oleose sulla superficie della fonte del fiume Ciane. Siamo all’interno della riserva naturale orientata fiume Ciane e Saline di Siracusa. Le immagini e le foto sono state postate ...

Continua »

Guide naturalistiche costrette a pagare il ticket: protesta delle associazioni

Le guide naturalistiche costrette a pagare il ticket per portare gli ospiti a visitare un luogo della cultura. In Sicilia, nonostante sia risaputo infatti che alle guide sia riconosciuta la gratuità in quanto stanno svolgendo la loro ordinaria attività professionale, questa penalizzazione accade normalmente. Nello specifico accade alle guide naturalistiche, applicando il decreto dell’Assessorato al Territorio e Ambiente del 20 ...

Continua »

Augusta, si rimuovono le navi abbandonate in porto

 Con un emendamento presentato dalle forze di maggioranza, tra cui uno anche del Movimento 5 Stelle, è stato costituito il fondo per la rimozione delle navi abbandonate nei porti. Ed anche il porto di Augusta rientra tra quelli che, in via prioritaria, potranno beneficiare dell’intervento. Sono stati accantonati 7,5 milioni di euro per gli anni 2021 (1,5), 2022 (3) e ...

Continua »

Ex tonnara Santa Panagia: pronto un esposto alla Corte dei conti

Legambiente ha annunciato di volere inoltrare un esposto alla Corte dei conti per verificare le vi siano responsabilità nel mancato completamento dei lavori di riqualificazione dell’ex tonnara di Santa Panagia. L’intenzione è stata ribadita questa mattina in occasione di un sit-in che si è tenuto proprio nel monumento dimenticato di Siracusa. “Siamo pronti ad adire le vie legali – dice ...

Continua »

Sicurezza stradale, le siepi spartitraffico saranno alte 50 centimetri

Le siepi spartitraffico delle strade a maggiore flusso di macchine saranno potate a un’altezza tale da non rappresentare un pericolo per chi le attraversa.È quanto ha disposto con una nota l’assessore al Verde pubblico, Carlo Gradenigo, con l’obiettivo di creare condizioni di sicurezza soprattutto per bambini, mamme con passeggino e disabili in carrozzina. L’altezza massima prevista sarà di 50 centimetri.“L’intervento – dice l’assessore Gradenigo ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube