Home / Se te lo fossi perso / Ambiente (pagina 50)

Ambiente

Coronavirus, il Comune di Siracusa e il differimento del pagamento della TARI

A seguito del Decreto Legge del 17 marzo, articolo 67 sul differimento dei termini di riscossione dei tributi, il Sindaco pro-tempore di Siracusa, Francesco Italia, ha disposto la sospensione del termine di scadenza delle rate della TARI, ma poteva fare meglio; la prima era prevista a fine aprile. A sorpresa ai siracusani è arrivata l’avviso di pagamento differito di soli ...

Continua »

Sicilia, inquinamento: smaltimento illegale di rifiuti, fanghi, percolato, miasmi e falsa fatturazione

Sarebbero una dozzina le Procure della Repubblica italiane, di cui almeno 4/5 in Sicilia, Siracusa compresa, che indagano sullo smaltimento illegale dei rifiuti al fine di conseguire un ingiusto profitto. Un modo per incrementare il volume di affari attraverso fatture false e bolle di accompagnamento dal giro vizioso tra le società coinvolte in lavori mai eseguiti e smaltimenti di rifiuti ...

Continua »

Petrolchimico. Rumori molesti e puzza: il sindaco di Priolo Gianni risponde, ma quelli di Melilli e Augusta mantengono il silenzio

Come vuole la corretta informazione. Sui rumori molesto simili ad una grossa turbina in funzione nella zona industriale siracusana e denunciati più volte dai residenti e dagli ambientalisti, il sindaco di Priolo Pippo Gianni, tirato in ballo assieme ai primi cittadini di Melilli Giuseppe Carta e di Augusta Cettina Di Pietro, in un post su Fecebook, #amministrazione Gianni informa”, chiarisce ...

Continua »

Siti inquinati in Sicilia: le bonifiche annunciate in pompa magna e i pochi soldi stanziati

Il via è stato dato nei giorni scorsi durante un confronto in videoconferenza tra l’assessorato regionale all’Energia e il ministero dell’Ambiente; il primo degli accordi è quello relativo al sito di Biancavilla. Mancano alla definizione solo le ultime firme. Seguiranno quelli di Milazzo e Priolo, per i quali si procederà con una rimodulazione, poi quello di Gela e, infine, l’intesa ...

Continua »

Siracusa. Petrolchimico: l’inquinamento, i sindaci “silenziosi” e la preziosa attività degli ambientalisti – VIDEO

Il coronavirus ha rallentato il ritmo delle attività delle industrie; in particolare modo nella raffinazione per la crisi nel comparto petrolifero, ma in questi ultimi mesi nella zona industriale siracusana si sono succeduti degli episodi legati all’inquinamento che dovrebbero essere occasionali, ma che invece si ripetono frequenti nel silenzio generale. È il caso dei rumori fastidiosi simili ad una grossa ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube