Home / Se te lo fossi perso / Ambiente (pagina 51)

Ambiente

Petrolchimico siracusano: i cittadini assediati dal coronavirus e dall’inquinamento selvaggio 

Con l’avvento del coronavirus la qualità dell’aria è migliorata; nei centri urbani biossido di azoto, monossido di azoto, benzene sono diminuite e le concentrazioni rilevate si sono sensibilmente ridotte. È l’effetto della riduzione delle emissioni connessa alla diminuzione dei flussi di traffico, che in ambito urbano è certamente la prima fonte di inquinamento. Tale siffatta condizione non vale per il ...

Continua »

Sicilia & Rifiuti. Commissione Antimafia: discarica di Siculiana e i rapporti nella “permanente deviazione delle funzioni pubbliche in favore di imprese private”

La relazione della Commissione Antimafia all’Ars insiste sulla cattiva gestione del ciclo dei rifiuti in Sicilia che rappresenta un terreno di storica interferenza tra interessi privati e pubblica amministrazione e a volte si incontra con il fenomeno mafioso. Scrive la Commissione guidata da Claudio Fava: “Negli ultimi vent’anni funzione politica e ragione d’impresa si sono spesso incrociate lungo un piano ...

Continua »

Palermo. Relazione Commissione Antimafia, politica, mafia e rifiuti: dal caso Cisma allo scioglimento dei comuni

Viaggio tra mafia, rifiuti, politica e affari – stralci della relazione della Commissione Antimafia all’Ars presieduta dal”on. Claudio Fava a cura di Concetto Alota La gestione del ciclo dei rifiuti in Sicilia rappresenta un terreno di storica interferenza tra interessi privati e pubblica amministrazione. È la sintesi della relazione della Commissione parlamentare Antimafia della Sicilia presieduta da Claudio fava. Il ...

Continua »

Petrolchimico. Tra Covid-19, puzza, miasmi e la replica dell’Arpa

Di primo acchito l’impressione che le raffinerie in generale, compreso quelli del petrolchimico siracusano s’intende, vogliono continuare ad inquinare gratis. In questi giorni di Pasqua una puzza irrespirabile con forti miasmi ha colpito diversi comuni, in particolare Melilli, così come tante altre zone; fatto che i cittadini hanno denunciato e segnalato a dovere. Sarà una pura casualità, ma guarda caso, ...

Continua »

La crisi della depurazione in Sicilia e i vergognosi ritardi accumulati dalla politica

La Sicilia è tra gli ultimi per la depurazione dei reflui; si aspetta ancora la risoluzione della crisi nel comparto. Come stanno le cose: ci sono nel Patto per lo Sviluppo finanze disponibili per 134 milioni di euro destinati a 79 interventi nel totale. Di queste 62 sono state progettate con la programmazione esecutiva, mentre solo tre sono stati aggiudicati ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube