Home / Se te lo fossi perso / Cronaca (pagina 1173)

Cronaca

Siracusa, in fiamme due chioschi e un’automobile

Notte di fuoco quella appena trascorsa a Siracusa. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in via Ignazio Immordini dove, per cause in corso di accertamento, ma verosimilmente di natura dolosa, hanno preso fuoco due chioschi per la vendita di prodotti alimentari, di proprietà di due commercianti legati tra loro da vincoli di stretta parentela. Le fiamme sono state spente dalle squadre dei ...

Continua »

Augusta, ruba tablet e macchina fotografica: denunciato

Tradito dalla passione per l’informatica,un augustano è stato denunciato per il reato di furto. Sono stati i poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza di Augusta a deferire, in stato di libertà,  V.S., di 28 anni già conosciuto alle forze di Polizia. Seciondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’indagato si sarebbe reso protagonista di un furto commesso ai danni di una società sita in via ...

Continua »

Siracusa, sequestrati 14 chili di hascisc: preso un incensurato

Un ingente quantitativo di hascisc è stato rinvenuto a casa di un disoccupato incensurato siracusano dai carabinieri che hanno eseguito un blitz nella sua abitazione nel giorno di Ferragosto. I militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Siracusa hanno tratto in arresto il 44enne siracusano Giuseppe Di Falco, poiché trovato in possesso all’interno della propria abitazione di ben 14 chili di ...

Continua »

Siracusa, nuovo colpo al cuore della Dia al clan Trigila

Un nuovo colpo al cuore dei clan malavitosi che operano non soltanto nella zona sud della provincia di Siracusa e nella gestione e nel noleggio dei videopoker. I magistrati della Dia di Catania hanno puntato l’attenzione sul clan Trigila, che sarebbe alle spalle di una società che opera nella distribuzione e nel noleggio di apparecchi elettronici da gioco e riconducibile a Gaetano Liuzzo Scorpo, ...

Continua »

Lido di Noto, ordigno bellico fatto brillare dagli artificieri

Un ordigno bellico è stato fatto brillare questa mattina a largo delle coste netine. Ad agire sono stati i poliziotti del Nucleo Artificieri della Questura di Catania, collaborato da personale del Commissariato di pubblica sicurezza di Noto.Gli artificieri hanno operato presso il lido di Noto, dove nella spiaggia era stata segnalata la presenza un ordigno bellico, segnatamente una bomba a mano mod.36 di fabbricazione inglese ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube