Home / Se te lo fossi perso / Cronaca (pagina 20)

Cronaca

Incidente Maremonti, due vite spezzate e un’altra in bilico

Si scrive Maremonti, si legge strada della morte. L’incidente stradale di ieri mattina si aggiunge ai numerosi altri avvenuti su quel tratto di strada che nel corso degli anni ha mietuto vittime. Ed è ancora una volta il comune di Canicattini a pagare il tributo più pesante con due vittime. Marco Sconza aveva compiuto 36 anni il 23 febbraio. Dopo ...

Continua »

Militare morto dopo il vaccino: la Procura nomina un pool di consulenti

Sarà un pool di esperti a eseguire l’accertamento tecnico non ripetibile nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Stefano Paternò, il 43enne sottufficiale della Marina Militare, originario di Corleone ma che risiedeva Misterbianco, deceduto la sera di martedì, una quindicina di ore dopo la somministrazione del vaccino anticovid. La Procura di Siracusa ha affidato l’incarico di eseguire l’autopsia sul cadavere del militare ...

Continua »

Covid-19. In Sicilia 679 nuovi positivi, 13 decessi e 392 guariti. A Siracusa 31 casi

ovid-19. Sul territorio Siciliano si sono verificati nelle ultime 24 ore 679 nuovi positivi su 25.677 tamponi processati, con una incidenza di positivi intorno al 2,6%, stabile rispetto a ieri. Nella rete dei contagi nelle province: Palermo 299, Catania 180, Ragusa 49, Agrigento 46, Messina 44, Caltanissetta 34, Siracusa 31, Trapani 23, Enna 3. I decessi sono state 13 nelle ultime 24 ore e portano ...

Continua »

Il cordoglio di Canicattini per le vittime dell’incidente lungo la Maremonti

Il Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, l’Amministrazione comunale, il Presidente del Consiglio comunale Paolo Amenta, l’intero Consiglio comunale, a nome di tutta la Comunità canicattinese, esprimono profondo cordoglio alle famiglie dei due concittadini, Tonino Di Luciano e Marco Sconza, vittime questa mattina di un tragico incidente stradale lungo la SP14 “Maremonti” tristemente teatro di numerosi lutti, assicurando alle stesse ...

Continua »

Siracusa- Sequestrati beni ad un appartenente del clan mafioso dei “Pinnintula”

Su proposta congiunta del Procuratore delle Repubblica di Catania e del Questore di Siracusa, il Tribunale di Catania ha emesso il provvedimento di sequestro dei beni nella disponibilità di Pietro Crescimone di 59 anni, residente da tempo a Siracusa e attualmente detenuto. Il Personale della Divisione Anticrimine e della Squadra Mobile della Questura di Siracusa ha eseguito il sequestro di ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube