Home / Se te lo fossi perso / Sport (pagina 2)

Sport

Pallanuoto, vigilia di campionato complicata per l’Ortigia

Vigilia complicata per l’Ortigia che domani, alle 15, alla piscina “Paolo Caldarella” a porte chiuse (diretta streaming su Waterpolo Channel e sulla pagina Facebook dell’Ortigia), ospita il Trieste, una delle dirette rivali per le prime posizioni. Coach Piccardo dovrà fare a meno di due pedine importantissime come capitan Napolitano e Mirarchi, fermati dal Covid, al cui posto giocheranno i giovani ...

Continua »

Il Città di Siracusa trova la vittoria contro il Viagrande

Asd Città di Siracusa – Città di Viagrande 4-0 Asd Città di Siracusa: Ferla, Puzzo (30’ st Magro), Midolo P., Schisciano (12’ st Ricca), Longo (17’ st Paschetta), Midolo G., Montagno, Giordano (22’ st Sciacca), Melluzzo, Fichera, Mascara M (30’ st Mignemi). All. Mascara Città di Viagrande: Pappalardo, Civiletti (1’ st Ferrarotti), Villani (23’ st Palma), Borzì (1’ st Aleo), ...

Continua »

Il Circolo Canottieri Ortigia comunica positività al Covid 19 dei due atleti

Dopo aver appreso della positività al Covid 19 dei due atleti Christian Napolitano e Cristiano Mirarchi, per sicurezza ha sottoposto a tamponi antigenici, nella mattinata di ieri, tutti gli altri componenti del gruppo squadra e dello staff, nonostante l’ultimo contatto con i due atleti positivi risalisse a oltre 48 ore prima. Gli esiti di questi tamponi, per fortuna, sono risultati ...

Continua »

La pallamano Aretusa sbanca Salerno

Tutto facile per la Pallamano Aretusa che sbanca Salerno e sale a 4 punti nel girone D della Serie A2 femminile dopo tre giornate. La Pdo Benevento ha opposto una strenua resistenza a Giallongo e compagne che già dopo 10’ di gioco avevano piazzato un +6 sulle padroni di casa. Lo stesso capitano, poi, ha fatto la parte del leone ...

Continua »

Sesta vittoria su sei partite, Ortigia in testa insieme al Recco.

Una vittoria pesantissima per l’Ortigia, conquistata con testa e carattere. Sesta vittoria su sei partite, un ruolino di marcia che permette di viaggiare ancora in testa alla classifica insieme al Recco. Il match inizia con equilibrio, le due squadre si studiano per qualche minuto, fino a quando Campopiano la sblocca. Passano pochi secondi e Vidovic sfrutta l’uomo in più centrando ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube