Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Città di Siracusa, da lunedì parte la campagna abbonamentiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Sport / Città di Siracusa, da lunedì parte la campagna abbonamenti

Città di Siracusa, da lunedì parte la campagna abbonamenti

Presentata la campagna abbonamenti 2015-16. Tante le novità che sono state illustrate dal dirigente azzurro. Lo slogan, “Ancora tanta fame di Conquista” racchiude tutto. In primis il desiderio del Città di Siracusa di essere parte integrante della collettività e di avere il maggior numero di tifosi al seguito.

Nello specifico, in ordine al costo degli abbonamenti si pagheranno, fra prezzo intero e ridotto importi che vanno dai 55 euro ai 35 euro per la Curva Anna; la tribuna laterale oscillerà fra gli 80 e 50 euro, la gradinata fra i 90 e i 55 euro e la Tribuna Corrado Siringo fra i 160 e i 110 euro. Previsti anche agevolazioni con il piano famiglia che prevede che per i nuclei di 3 persone, il terzo abbonamento (quello del costo minore) sarà gratis. Abbonamento ridotto previsto per gli over 60, donne, under 18 e studenti universitari.

In ordine al costo del biglietto singolo, si pagheranno, fra prezzo intero e ridotto, dai 6 ai 4 euro per la curva Anna, dagli otto ai 6 euro per la tribuna laterale, dai 10 ai 7 euro per la gradinata e dai 15 ai 12 euro per la tribuna Corrado Siringo. L’inizio della campagna abbonamenti sarà martedi 11 agosto e chi eserciterà il diritto di prelazione dal 11 al 18 avrà uno sconto del 10 %. I centri abilitati saranno le agenzie Planet Win 365 di via Arsenale 44 e Premier Win 365 di via Torino 152. E nel corso della conferenza è stata anche ufficializzata la convenzione triennale fra Città di Siracusa e Amministrazione comunale per la gestione del De Simone. “Siamo soddisfatti – ammette l’Assessore al Patrimonio e Bilancio , Gianluca Scrofani- un lavoro sinergico che darà grandi risultati e che permetterà alla città di vivere lo stadio anche per altri eventi”

Il Direttore generale Simona Marletta si è soffermata sull’importanza di poter disporre dell’ impianto ai fini della programmazione societaria.

“E’ una giornata storica – conclude il Direttore generale – sono state poste le basi per programmare un futuro ricco di soddisfazioni. Fra i nostri obiettivi c’è quello di riportare i bambini allo stadio, un progetto con il mondo della scuola che avvicini i piccoli, che entreranno gratis, alla squadra della propria città”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube