Google+
Ultime Notizie

Comune di Buccheri, cioccolato a Natale e gemellaggio con Modica

L’arrivo di dicembre e in particolare il sopraggiungere delle festività natalizie annunciano l’ingresso nel periodo del freddo, ma anche del comfort food. Il cioccolato è, senza rivali, l’alimento ideale. Pochi coloro che riescono a resistere a tale bontà e alla tentazione del cioccolato.

Nella serata di sabato 21 dicembre si è svolto a Buccheri il convegno “Il Cioccolato a Natale”, organizzato dall’associazione culturale “Officina Creativa” ed ideato da Francesco Cannizzaro, con l’alto patrocinio del Comune di Buccheri. Durante il convegno si è data la possibilità ai tanti intervenuti di ripercorrere la storia, le innovazioni e le implicazioni del cioccolato più antico d’Europa; il cioccolato di Modica.

Presenti all’incontro come relatori il sindaco di Buccheri Alessandro Caiazzo che ha anche assunto le vesti di moderatore e ha ripercorso, dopo i canonici saluti istituzionali, parte della storia di Buccheri sottolineando la vicinanza territoriale tra le due municipalità; Grazia Dormiente, antropologa e direttore culturale del consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica; Nino Scivoletto, direttore del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica, che è intervenuto in video conferenza portando i saluti del sindaco di Modica; Chiara Petriglieri, Nutrizionista; Alessandro Ferrara, ex Sovrintendente Beni Culturali provincia di Ragusa; Tiziana Spadaro, direttore artistico Cineciok Festival; Gianni Frasca, comunicatore Museale.

Una serata all’insegna della cultura, della conoscenza e della riscoperta del territorio e dei prodotti d’eccellenza, che ha dato il via a un possibile gemellaggio tra il Comune di Buccheri e la città di Modica legati, oltre che dal Barocco e dalla contiguità territoriale iblea, dalla naturale vocazione alla tutela ed alla promozione e valorizzazione dei propri prodotti d’eccellenza, senza tralasciare la storica comune arte della panificazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*