Home / Primo Piano / Covid-19, a Canicattini Bagni sospeso il mercato settimanale del venerdì: atti-vato supporto domiciliare per persone in isolamento, anziani e disabili

Covid-19, a Canicattini Bagni sospeso il mercato settimanale del venerdì: atti-vato supporto domiciliare per persone in isolamento, anziani e disabili

Il Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, con propria Ordinanza n. 5 dell’11/03/2020, nell’ambito delle misure urgenti adottate dal Governo con il Dpcm 09/03/2020 per prevenire e ridurre il diffondersi del contagio del Coronavirus, ha sospeso il mercato settimanale del venerdì nelle gior-nate del 13 – 20 – 27 Marzo e del 3 Aprile 2020, al fine di scongiurare assembramento di persone.

Inoltre, il Comune di Canicattini Bagni ha predisposto, tramite personale volontario messo a disposi-zione da una Cooperativa del Terzo settore di fiducia dell’Ente e dal Gruppo comunale di Protezione Civile, un servizio di recapito a domicilio di generi alimentari di prima necessità e di farmaci, per tutti i soggetti posti in isolamento fiduciario certificato e registrato, per gli anziani e i diversamente abili che vivono da soli e non dispongono di adeguato sostegno familiare o di una rete amicale.

Qualora ci si trovi in una delle condizioni indicate, il numero telefonico da utilizzare, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, dal lunedì al venerdì, è quello dei Servizi sociali comunali, 0931540229, o del Centra-lino, 0931540111.

Il sabato e tutti i giorni festivi bisogna invece chiamare il Comando di Polizia Municipale al numero 0931945131.

Il Comune provvederà ad attivare il contatto con i volontari, disponendo idonei strumenti per la loro assoluta riconoscibilità e per la sicurezza delle persone. Il recapito a domicilio sarà comunque sempre preceduto da una telefonata dell’Ufficio Servizi sociali, che renderà noto al richiedente, se possibile, il nome del volontario e l’ora della consegna.

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale, in questo momento difficile per tutto il Paese, nel chiedere ai propri concittadini unità d’intenti, rinnovano l’invito a quanti possono farlo di restare a casa ed evitare gli spostamenti se non necessari, evitando altresì gli affollamenti, soprattutto nei supermercati dove verranno garantite le forniture per la spesa per tutti, applicando le misure di prevenzione con in-gresso in modo contingentato.

In caso di spostamenti, come previsto dal Dpcm, il Comune di Canicattini Bagni ha pubblicato sul proprio sito web www.comunedicanicattinibagni.it dal quale è possibile scaricarlo, il modulo di auto-certificazione per quanti ne avessero la necessità.

Garantiti, nel contempo, i controlli affinché vengano rispettate le misure di prevenzione dettate dai Dpcm del Governo e dalla Regione Siciliana, in particolare nei confronti di quanti in questi giorni e nei 14 giorni precedenti sono arrivati dal nord, soprattutto dalle località inizialmente definite “zone rosse”, a cui è fatto obbligo di registrarsi sul sito www.costruiresalute.it e di dare comunicazione della propria presenza al Comune, chiamando i numeri telefonici 3343475475 del Responsabile comunale Prote-zione Civile o il 3343418435 della Responsabile Ufficio comunale Sanità, e il numero verde regiona-le 800458787 o quello dell’ASP di Siracusa 0931484980, sottoponendosi, responsabilmente, ad un “isolamento fiduciario” per 14 giorni nel proprio domicilio evitando spostamenti, viaggi, e di andare in giro per il centro abitato, mantenendo il divieto di contatti sociali, rimanendo raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*