Home / News Covid19 / Covid Sicilia: 375 nuovi casi. A Siracusa 24 nuovi positivi

Covid Sicilia: 375 nuovi casi. A Siracusa 24 nuovi positivi

Sono 375 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, su 20.628 tamponi processati, con una incidenza di circa 1,8% dopo l’impennata di ieri. La Regione anche oggi è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri.
I morti sono stati 20 e portano il totale a 5.778. Il numero degli attuali positivi è di 11.715 con una diminuzione di 889 casi. I guariti sono 1244.

Negli ospedali i ricoverati sono 639, 29 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 86, 7 in meno rispetto al bollettino precedente.La distribuzione tra le province vede ancora Catania in testa con 162 nuovi casi seguita da Palermo 70, Messina con 33, Siracusa 24, Agrigento 23 casi, Ragusa 21, Trapani 18, Enna 16, Caltanissetta 8.

Nonostante la campagna di vaccinazione, a Canicattini Bagni, Comune montano del Siracusano, i contagi sono in crescita. “Siamo ad un passo dalla zona rossa” fa sapere il sindaco, Marilena Miceli, che ha firmato un’ordinanza che impone la chiusure delle scuole e degli uffici pubblici, “garantendo solo i servizi essenziali”.

Intanto, è scomparso Carmelo Sapia, medico responsabile del reparto Covid dell’ospedale Trigona di Noto. Lo ha comunicato il sindaco Corrado Bonfanti che ha espresso il cordoglio della città. Il decesso non è legato al Covid19 ma la notizia della sua morte ha scosso la comunità. “Persona speciale, professionista serio e preparato, con lui abbiamo condiviso – scrive il sindaco di Noto –  momenti difficili, preoccupazioni e gioito per i tanti successi. Sempre disponibile e premuroso mi ha quotidianamente aggiornato sulle condizioni dei malati così da alleviare le preoccupazioni di parenti e amici. Era persona buona, era un amico serio e affidabile”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube