Home / Se te lo fossi perso / Politica / Crisi finanziaria, il commissario Lutri incontra la deputazione

Crisi finanziaria, il commissario Lutri incontra la deputazione

Si terrà lunedì prossimo, 18 aprile alle ore 9,30, nella Sala Giunta del Palazzo del Governo di Via Roma  31 a Siracusa, l’incontro con i parlamentari nazionali e regionali della nostra provincia, concordato dal Commissario straordinario, Antonino Lutri, con i rappresentanti sindacali nelle riunioni tenute nella sede del Libero Consorzio Comunale.

Obiettivo prioritario è quello di investire i 12 parlamentari delle principali problematiche che hanno determinato la pesante situazione finanziaria dell’Ente per intervenire su alcuni punti essenziali.

La sospensione del contributo eccessivo alla finanza pubblica nazionale fissato dal Patto di Stabilità con la L. 190/2014; la possibilità di “liberare” sufficienti risorse finanziarie per far arrivare i trasferimenti statali e regionali per garantire i servizi principali: la viabilità nelle strade secondarie, la manutenzione negli edifici scolastici, l’assistenza agli studenti diversamente abili, gli stipendi ai dipendenti.

Negli ultimi mesi è risultato difficile anche per il Commissario Lutri, tracciare un percorso per un riequilibrio finanziario capace di evitare effetti devastanti per i cittadini e il personale.

Un incontro propositivo con buone aspettative per il futuro dell’Ente di area vasta in attesa dell’indizione delle elezioni di settembre che dovrebbero riportare la guida dei Liberi Consorzi Comunali in Sicilia nelle mani dei Sindaci, come prevede la legge di riforma approvata.

All’incontro di lunedì con i parlamentari oltre al Commissario parteciperanno i soli rappresentanti sindacali confederali.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*