Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Droga, arrestato un netino a Testa dell’acqua

Droga, arrestato un netino a Testa dell’acqua

Gli agenti del Commissariato unitamente a personale della Tenenza di Noto della  Guardia di Finanza operavano un controllo in Contrada Testa dell’Acqua, tenere di Noto, presso l’abitazione di Massimo Paternò  di 36 anni, residente a Noto, già conosciuto alle forze di Polizia.

In tale contesto veniva effettuata anche una perquisizione domiciliare all’interno della villetta ed estesa nei luoghi di pertinenza anche con l’ausilio dei cani antidroga della Compagnia della Guardia di Finanza di Siracusa che consentiva di rinvenire un quantitativo di 170 grammi di sostanza stupefacente tipo Marijuana ed un bilancino di precisione elettronico.

Dopo le formalità di rito, il Paternò, su disposizione del Sostituto Procuratore, veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*