Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Droga nelle scuole, si rafforzano i controlli negli istituti

Droga nelle scuole, si rafforzano i controlli negli istituti

A pochissimi giorni dall’inizio dell’anno scolastico, il prefetto Castaldo ha tenuto una riunione tecnica di coordinamento interforze per affrontare il problema droga. Alla riunione ha partecipato il dirigente scolastico provinciale, Emilio Grasso, nel corso della quale sono state esaminate le recenti direttive, del ministro dell’Interno e del Capo della polizia per le attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.

Il prefetto Castaldo ha evidenziato la costante attenzione riservata dalla Prefettura e dalle forze di polizia alle problematiche legate al mondo della scuola. All’esito del confronto è stato disposto il rafforzamento dei servizi di controllo interforze mirati alle realtà scolastiche esposte al rischio o alla presenza di spacciatori, come già emerso in altre riunioni di tavoli tecnici.

Il provveditore Grasso provvederà a sensibilizzare i dirigenti scolastici perché, in base alle esperienze acquisite, possano fornire alle forze di polizia ogni utile contributo per affrontare la problematica.

Saranno coinvolti i sindaci perché valutino la possibilità, prevista dalla legge del 18 aprile dello scorso anno, in materia di sicurezza delle città, di inserire nei regolamenti comunali tra i siti sui quali è consentita l’applicazione del Daspo urbano, le aree su cui si trovano le scuole.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*