Google+
Ultime Notizie

Fallisce il tentativo di appiccare l’incendio alla villa di un medico

Sono al vaglio della squadra mobile della questura aretusea le cause di un tentativo di incendio avvenuto la sera di san Silvestro in una villa di proprietà di un medico. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, che hanno eseguito un sopralluogo sul posto, ignoti malviventi o soltanto buontemponi, hanno lanciato un oggetto all’interno del recinto della villa che si tra in contrada Monasteri, lungo la strada che collega Floridia a Cassibile. Per fortuna, però, l’oggetto incendiario non ha preso fuoco e l’insano gesto è rimasto solo nelle intenzioni di chi lo ha ordito.Ad accorgersi che qualcosa non andava per il giusto verso il proprietario della villa, che la notte del 31 dicembre era disabitata. Il medico, in servizio all’ospedale Umberto primo di Siracusa, ha subito denunciato l’accaduto ai poliziotti della questura aretusea, che hanno avviato le indagini. Il medico non ha saputo dare alcuna spiegazione su chi possa avere posto in essere un simile gesto. Gli agenti della mobile hanno sequestrato l’oggetto incendiario e stanno adesso verificando la presenza di eventuali telecamere della video sorveglianaza presenti in zona per risolvere quello che si presenta al momento come un giallo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*