Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Ferla, interventi per migliorare l’acquedotto comunaleSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Ferla, interventi per migliorare l’acquedotto comunale

Ferla, interventi per migliorare l’acquedotto comunale

Sono stati già impegnati e spesi in interventi concretamente realizzati, 71mila euro per i lavori all’acquedotto comunale di Ferla. Il comune ha captato dallo stato centrale 48 mila per la progettazione di ulteriori interventi legati messa in sicurezza ed al riefficientamento del sistema di adduzione e di distribuzione della risorsa idrica.

Tra le operazioni realizzate, inderogabili e fondamentali per eliminare definitivamente le criticità preesistenti, sono state la rifunzionalizzazione e la messa in sicurezza dell’impiantistica relativa al sistema elettrico della stazione di sollevamento con conseguente cambio del trasformatore e della cabina elettrica, oltre all’installazione di fruste di protezione per la scariche elettriche, per un ammontare di 21 mila euro a valere su fondi della Protezione Civile Regionale.

In fase di esecuzione sono gli interventi di bonifica delle vasche di accumulo, e l’installazione delle tubazioni relative al sistema di filtraggio per un impegno economico di 50mila euro. Lo scopo dell’intervento è l’eliminazione dei residui di torbidità che si verificano a seguito di eventi piovosi piuttosto intensi. 

Inoltre, per rendere più efficiente anche la tratta di condotta in acciaio attualmente utilizzata, condotta che necessita spesso di apposita manutenzione straordinaria, all’interno della camera di manovra sono stati previsti degli interventi di natura idraulica che riguardano la posa di specifiche apparecchiature per prevenire il “colpo d’ariete” che è la causa principale della maggioranza delle interruzioni del servizio sia in caso di guasto delle pompe, sia a causa dell’elevata pressione a cui la condotta è sottoposta.

Per evitare il fenomeno delle sacche d’aria, le quali causano una minore portata di erogazione, si è previsto il ripristino degli sfiati esistenti ma non funzionanti, lungo la condotta. La posa delle apparecchiature idrauliche previste preveniranno la condotta esistente da eventuali guasti e avranno, nell’immediato, la funzione di render più efficiente il sistema Vasca-Condotta esistente ove è, altresì, previsto, in caso di guasto di una delle due pompe, l’introduzione di un quadro elettrico per la gestione della pompa di emergenza.

“Ulteriori interventi – dice il sindaco Michelangelo Giansiracusa – già programmati saranno effettuati in condivisione con il Comune di Buccheri, e che la sostituzione del tratto di condotta a grave rischio di collasso, sarà oggetto di un ulteriore intervento grazie al mutuo già acceso dal comune di Ferla appositamente per la risoluzione di tale criticità”. 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube