Google+

Ficara (M5S) su 250 mln per edilizia sociale

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero delle Infrastrutture con cui si da il via al riparto di 250 milioni di euro per l’edilizia residenziale sociale, approvati in Conferenza Unificata a fine giugno.

Ogni Regione, sulla base di indicatori coerenti con la programmazione regionale dell’edilizia residenziale sociale e rappresentativi del disagio abitativo, può ora individuare i Comuni che possono accedere alla misura.  Un elenco che sarà poi approvato dal Ministero stabilirà la griglia per l’ammissione al finanziamento. E sempre il Mit controllerà tempistiche e modalità di completamento degli interventi. Alla Sicilia sono stati assegnati 22,6 milioni.

“È  l’occasione che molti Comuni del siracusano, tra cui capoluogo, possono sfruttare per rilanciare politiche di edilizia popolare ormai scomparse dalle agende cittadine e per fornire una risposta in tempi certi al crescente disagio abitativo”, commenta il parlamentare Paolo Ficara (M5s).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*