Google+

FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL, UILTEC-UIL: 3 aprile sciopero dei lavoratori AIR LIQUIDE

Le segreterie nazionali di FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL, UILTEC-UIL, unitamente alle strutture territoriali e al coordinamento delle RSU del Gruppo Air Liquide, a sostegno delle proposte sindacali e contro la decisione del Gruppo Air Liquide di spostare le attività di “FINANCE ” in Portogallo Lisbona producendo 85 esuberi a livello europeo e 33 in Italia solo allo scopo di aumentare i profitti e i guadagni per gli azionisti producendo disagi e disastri sociali nei vari Paesi e in particolar modo in Italia, Paese maggiormente impattato si

PROCLAMA

 LE ULTIME 4 ORE DI SCIOPERO IN TUTTO IL GRUPPO AIR LIQUIDE

INDUSTRIA PER IL GIORNO 3 APRILE 2019, data in cui il CAE Comitato Aziendale Europeo si riunisce con la Direzione Aziendale Europea per discutere questo scellerato piano industriale a cui ci opponiamo  fermamente.

 

Per dare maggior forza alle istanze dei rappresentanti dei Lavoratori sia in Europa che in Italia, aderisci allo sciopero proclamato per difendere il diritto al lavoro contro piani aziendali che mirano unicamente ad accrescere i profitti

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*