Home / Se te lo fossi perso / Politica / Fondi per le scuole siciliane, tranne che per quelle siracusane

Fondi per le scuole siciliane, tranne che per quelle siracusane

La Giunta regionale di Governo ha programmato le risorse provenienti dalla scorsa Legislatura relative al Fondo PAC-Salvaguardia 2007/2013. I progetti finanziati sono: nove a Catania, sei ad Agrigento e altrettante a Messina, 5 a Palermo, quattro ciascuno a Enna e Caltanissetta, tre a Trapani e uno a Ragusa. Come è possibile vedere, tutte le province hanno ottenuto finanziamenti tranne quelli della provincia di Siracusa. 
“Continua, quindi – dice il leader di Siracusa Protagonista, Enzo Vinciullo - la mortificazione della provincia di Siracusa ad opera del Governo regionale, in quanto è impensabile ritenere che nessun Comune della provincia di Siracusa abbia fatto richiesta di finanziamento, nonostante le condizioni delle scuole, a cominciare da quella della città capoluogo, siano  pessime.
Invito pertanto, no so più a chi, ad attivarsi per difendere il nostro territorio, non accontentiamoci solo di qualche posto di sottogoverno, sollecitate i vostri rappresentanti in Giunta di Governo ad essere vigili ed a ripartire in maniera equa le risorse.
Ma al solito, ha proseguito Vinciullo, nessuno alzerà la voce, nessuno contesterà l’azione del Governo, nessuno si comporterà da legittimo rappresentante del territorio, anzi, sicuramente, ci sarà qualcuno che proverà a difendere il Governo regionale.
Una cosa è certa, ha concluso Vinciullo, gli studenti della provincia di Siracusa, per il Governo regionale, non hanno gli stessi diritti degli altri studenti siciliani.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube