Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Fra Siracusa e Catania finisce 1-1, pullman tifosi preso a sassateSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Fra Siracusa e Catania finisce 1-1, pullman tifosi preso a sassate

Fra Siracusa e Catania finisce 1-1, pullman tifosi preso a sassate

SIRACUSA (4-2-3-1) Santurro; Brumat, Orefice, Giordano,Dentice; Spinelli, Baiocco; Palermo, De Zai (63′ Catania),Talamo (74′ Savanarola); Valente; A disp. D’Alessandro, Santamaria, De Grassi, Milizia, Marullo , Catania Samb, Savanarola, Fella;
CATANIA (4-3-3) Pisseri; Nava,Mbodj, Bastrini, Russo; Scoppa, BIagianti, Di Cecco (82′ Barisic), Russotto, Paolucci (85′ calil) Piscitella (63′ Di Grazia); A disp. Matosevic, Longo, Di Stefano,Sessa,Di Grazia, Anastasi, Barisic, Calil. All. Pino Rigoli.

Arbitro di gara: Luigi Pillitteri.
Marcatori: 32′ Paolucci (CT); 68′ Catania Rig. (SR)

Dopo 24 anni di assenza, torna il derby fra Siracusa e Catania. E finisce 1-1. A Paolucci risponde Catania e termina in parità il derby di Coppa Italia tra Siracusa e Catania. Azzurri certamente più in palla rispetto all’esordio di domenica scorsa ad Agrigento. Pur privo dei centrali difensivi Diakitè e Turati l’allenatore ha schierato una formazione che ha tenuto testa ai quotati avversari sfiorando il gol,  nella prima frazione con Talamo in almeno tre occasioni. Nella ripresa la rete di Catania che ha pareggiato i conti con il gol iniziale di Paolucci. Soddisfatto a fine gara l’allenatore Andrea Sottil: “Oggi cercavo risposte rispetto ad Agrigento, ho visto la mia squadra padrona del campo, molto pimpante. Sono contento di come hanno giocato i ragazzi, abbiamo subìto praticamente niente. Consideriamo che oggi ci mancavano Turati e Diakite, Catania è subentrato e dovremo ancora completarci. Oggi però cercavo delle migliorie e le ho trovate su tutti gli aspetti”.

Parole di ottimismo anche dal capitano Davide Baiocco: “Aspettavamo risposte e una crescita, ce lo aveva chiesto il mister ma penso che oggi abbiamo dato tante risposte. Dopo oggi c’è più consapevolezza, ma sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare. Adesso avanti così, come quattro anni fa dobbiamo continuare con tanta umiltà. Abbiamo affrontato una squadra attrezzata per raggiungere grandi traguardi e abbiamo fatto una grande figura”.

PULLLMAN DEI TIFOSI DEL CATANIA PRESO A SASSATE. Il pullman dei tifosi del Catania, giunti a Siracusa per assistere al derby, è stato preso a sassate. All’ingresso della città, è stato accerchiato da alcune persone che a bordo di motorini hanno cercato di bloccarlo lanciando dei sassi.

A farne le spese sono stati il vetro posteriore del pullman e un altro finestrino andanti in frantumi; mentre due tifosi sono rimasti leggermente feriti dalle schegge di vetro. L’autista è comunque riuscito a superare “la barriera” e a farsi largo fino allo stadio della città aretusea anche con l’aiuto della Polizia che ha scortato il mezzo.Momenti di tensione anche all’interno dello stadio: poco prima dell’inizio della partita, tra le due tifoserie, dalla curva e dalla tribuna, c’è stato un lancio di fumogeni. Un tifoso è stato colto da malore

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube