Google+

Green Italia, Granata alle Europee

“Le forze ambientaliste in Italia sono state un gigante associazionistico e un nano politico. Noi, che vogliamo essere una forza propositiva, con Green Italia vogliamo proprio supplire a questo deficit. E’ una forza che aggrega tutte le forze ambientaliste italiane e crea una condizione di rappresentanza di un enorme domanda che esiste tra i cittadini di salute, qualità dell’aria, dell’acqua, sicurezza alimentare e difesa del paesaggio”. Cosi’ a Palermo, Fabio Granata, il coordinatore nazionale di Green Italia, è intervenuto tenendo a battesimo il primo congresso regionale del partito in Sicilia. Sarà lui il capolista nell’Isola e a Roma. “Su questi obiettivi – ha continuato – decliniamo una forza politica che in Sicilia si occuperà principalmente di reindirizzare uno sviluppo sbagliato degli anni settanta”. Infine, parlando del ruolo dell’Italia in Europa e rispetto a certi atteggiamenti anti-europeisti e anti-euro, ha aggiunto: “Ci sono cose che non vanno bene, ma non mi sembra il caso di buttare cio’ che si e’ fatto di buono. Bisogna puntare a una Europa diversa, a uno sviluppo diverso. Con la moneta unita la nostra economia si e’ bloccata, ma non sono contro l’Euro, ma sul riequilibrio di certe forze riguardo al nostro Paese”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*