Home / News Covid19 / Green pass, Cna: “Strumento utile ma sacrificio per gli imprenditori”

Green pass, Cna: “Strumento utile ma sacrificio per gli imprenditori”

“Entrano ufficialmente in vigore oggi le limitazioni legate al Green Pass, uno strumento che, per quanto destinato a provocare qualche disagio organizzativo, resta al momento l’unica soluzione per evitare ulteriori problemi agli imprenditori già vittime di una crisi senza precedenti”.

Ad intervenire è Stefano Gentile, presidente del comparto ristorazione di CNA Siracusa.

“Se pensiamo all’introduzione delle limitazioni di legge generali e agli ancora più restrittivi protocolli che spesso le categorie produttive si sono autoimposte proprio per elevare al massimo gli standard di sicurezza – spiega Gentile – è evidente l’entità dei sacrifici già sopportati dagli imprenditori, ai quali da oggi si sommerà anche la verifica del Green Pass”.

“Tuttavia, i sacrifici sono sopportabili a patto che venga chiarito, una volta per tutte, che in nessun caso potranno essere riproposte le chiusure improvvise e indiscriminate avvenute nel corso delle prime ondate pandemiche – prosegue Stefano Gentile – a prescindere dalle colorazioni che assumeranno in futuro le regioni”.

“Nel ricordare che alla verifica del Green Pass non segue necessariamente quella dell’identità, che spetta esclusivamente alle autorità preposte, suggeriamo agli imprenditori di installare l’APP ufficiale VerificaC19, completamente anonima – conclude Gentile – ma soprattutto consigliamo caldamente a tutti di proseguire, a prescindere dall’ottenimento della certificazione, nelle vaccinazioni, l’unica arma a nostra disposizione per riuscire a sconfiggere il Covid”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube