Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Il commissario dell’Ilva di Taranto a Siracusa per parlare di ecoreatiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Ambiente / Il commissario dell’Ilva di Taranto a Siracusa per parlare di ecoreati

Il commissario dell’Ilva di Taranto a Siracusa per parlare di ecoreati

Corrado Carrubba, Commissario straordinario dell’Ilva di Taranto sarà a Siracusa il 3 luglio prossimo. Parteciperà, in qualità di relatore, al workshop dal titolo La nuova disciplina degli ecoreati: verso una nuova responsabilità sociale dell’impresa, promosso dallo Studio legale Giuliano con il patrocinio della Camera di Commercio di Siracusa. Oltre al Commissario straordinario dell’Ilva, al seminario formativo parteciperanno Ivan Lo Bello, Vice presidente nazionale di Confindustria e Presidente della Camera di commercio di Siracusa, Federico Di Petrillo, Responsabile assistenza legale penale e penale ambientale dell’ENI Spa, Antonio Fiumefreddo, Pro Rettore della Link Campus University, e Giampiero Trizzino, Presidente della Commissione ambiente dell’Assemblea regionale siciliana. I lavori saranno aperti dalle comunicazioni degli avvocati dello Studio legale Giuliano esperti in diritto ambientale: Corrado Giuliano, Daniel Amato, Marilena Del Vecchio e Nicola Giudice. Durante il dibattito sono previsti gli interventi di imprenditori e dirigenti di imprese siracusane, di avvocati penalisti e amministrativisti del foro di Siracusa e Palermo.

La legge di riforma dei reati ambientali, che è stata definitivamente approvata dal Senato nel maggio scorso dopo decenni di ritardi e rinvii, introduce nuovi delitti a salvaguardia dell’ambiente ed inasprisce le pene per chi commette illeciti. La legge introduce 5 nuovi reati: inquinamento ambientale, disastro ambientale, traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività, impedimento del controllo e mancata bonifica; reati che modificheranno sostanzialmente il rapporto tra cittadini, imprese e territorio. L’workshop promosso dallo Studio legale Giuliano si concentrerà, in particolare, sugli effetti della nuova legge sulle attività economiche coniugando il nuovo nesso tra imprese e ambiente in termini di maggiore responsabilità sociale. Una sintesi che rappresenta un’opportunità unica per garantire una maggiore tutela del suolo e del sottosuolo, ma comporterà inevitabilmente nuovi oneri per le imprese e un cambiamento culturale nell’approccio a queste tematiche. L’iniziativa sarà inoltre l’occasione per creare un osservatorio privilegiato e permanente sullo sviluppo sostenibile e l’etica di impresa.

L’evento formativo si svolgerà venerdì 3 luglio 2015 presso il Salone di rappresentanza della Camera di commercio di Siracusa, a partire dalle ore 16,30. La partecipazione all’workshop è gratuita. A chi ne farà richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube