Google+

Il consiglio dei ministri nomina Giuseppa Scaduto nuovo prefetto di Siracusa

Sarà l’attuale Prefetto di Enna Giuseppa Scaduto, a ricoprire la carica di prefetto di Siracusa. La nomina è avvenuta nelle scorse ore ad opera del del consiglio dei ministri che colma, così, l’assenza del massimo rappresentante del governo in provincia, dopo la destinazione in quiescenza del precedente prefetto, Luigi Pizzi.

La dottoressa Scaduto era stata nominata prefetto di Enna nel marzo scorso e per lei si tratta di un ritorno nella nostra città, visto che nel passato ha ricoperto la carica di vicario del prefetto ed ha svolto le mansioni di sub commissario al comune di Augusta.

Prima di Enna, la dottoressa Scaduto aveva prestato servizio alla prefettura di Palermo, dove ha svolto le funzioni di vice prefetto vicario-coordinatore. È stata capo ufficio di staff presso il Gabinetto del Ministero dell’Interno; capo di gabinetto presso le prefetture di Caltanissetta e Milano; commissario straordinario presso il comune di Trezzano Sul Naviglio e, inoltre, dirigente d’ area in materia di ordine e sicurezza pubblica, protezione civile, immigrazione, contrattualistica, illeciti depenalizzati e di sub commissario per il piano di disinquinamento di Gela. 57 anni, laureata in scienze politiche, pubblicista, coniugata e con un figlio, la dottoressa Scaduto è la terza donna a ricoprire la carica di prefetto di Siracusa. La prima è stata Maria Fiorella Scandurra, primo Prefetto donna di Siracusa che si insediò il 6 agosto 2007. Il primo settembre 2009, invece, ha ricoperto la carica di prefetto, l’attuale commissario del Libero consorzio comunale, Carmela Floreno.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*