Google+

Il ministro Costa: “L’Eni disposta a investire per le bonifiche a Priolo”

Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, questa mattina in visita nella provincia di Siracusa, ha raccolto la disponibilità da parte di imprese private che operano nel Sin di Priolo, a intervenire per le bonifiche. Nello specifico sarà la Eni Rewind (ex Syndial) a mettere in campo alcuni interventi, del valore di alcune centinaia di milioni di euro scaglionati nei prossimi anni, per attuare le bonifiche.

“Si tratta di un passaggio – dice il deputato regionale pentastellato, Giorgio Pasqua, al seguito del ministro Costa – che segna la differenza con il passato: ieri industria e istituzioni si contrapponevano, oggi dialogano e offrono reciproca disponibilità: un nuovo linguaggio per risolvere i problemi del territorio. Questi interventi avranno una doppia ricaduta, sia sulla salute dei cittadini che per quanto riguarda le opportunità occupazionali”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*