Google+

Il sindaco di Priolo domani a tu per tu con Confindustria

Zona industriale obbligata a cambiare rotta, in seguito agli episodi di aria irrespirabile registrati in questi giorni, dovuti ad un fuori servizio avvenuto presso lo stabilimento Sonatrach. Il Sindaco di Priolo, Pippo Gianni, si è subito attivato per capire cosa fosse successo, chiamando tutti i responsabili della zona industriale e intrattenendosi in particolare con l’ing. Grasso della Sonatrach, convocato dal primo cittadino. L’incontro si terrà nei prossimi giorni. Il Sindaco Gianni ha informato la Prefettura di quanto accaduto e domani incontrerà, presso il Palazzo Municipale, i responsabili di Confindustria, per discutere di ambiente, salute e occupazione. Anche la Protezione Civile comunale ha prontamente avviato le procedure di comunicazione e controllo, inviando questa mattina all’ARPA un campione di aria, attraverso un “canister”, che una volta analizzato dirà quali sostanze sono state sprigionate nell’atmosfera. “Quello che è accaduto in questi giorni e che purtroppo accade troppo spesso – ha detto il Sindaco – non deve più ripetersi e per questo la salute e l’ambiente sono diventati il punto centrale della mia attività politico-amministrativa”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*